/ Politica

Politica | 21 settembre 2021, 07:38

Versace (Savona Popolare): "Il rilancio della città passa attraverso un dialogo sincero e trasparente con i cittadini"

Il candidato sindaco è stato ospite del Forum Civico Savonese

Versace (Savona Popolare): "Il rilancio della città passa attraverso un dialogo sincero e trasparente con i cittadini"

"Sono stato ospite al Forum Civico Savonese presso la Sala della Sibilla e ho ascoltato con interesse e ad anche con stupore alcune proposte degli altri candidati a sindaco di Savona che sembravano più promesse da incantatore che programmi da tecnico realmente sostenibili. Un esempio? Riduzione delle tasse per i commercianti ed artigiani". Cosi commenta in una nota il candidato sindaco Francesco Versace di Savona Popolare. 

"Ora io capisco che faccia presa su un elettorato ingenuo e superficiale parlare di riduzione delle tasse che non sono proprio la maniera più felice in cui utilizziamo i nostri soldi, ma bisogna avere davvero poca considerazione del proprio elettorato se non si hanno altre armi per raccattare voti che la demagogia. Probabilmente essere l’unico candidato che viene dalla maggioranza uscente mi dà certamente un vantaggio sul conoscimento della situazione attuale e mi fa essere più concreto e meno 'politico'".

"Cominciamo col spiegare che 5 anni fa ci trovammo tra le mani un buco di 100M nel bilancio comunale, eredità gentilmente concessa dalle gestioni di sinistra che ci avevano preceduto. Questo ci ha portati ad una situazione di pre-dissesto e a un’amministrazione controllata dalla corte dei conti. In soli cinque anni abbiamo ridotto della metà questo debito portandolo a 50M e con altri due massimo tre anni riusciremo a uscire dalla situazione di predissesto che ci consentirà di intraprendere politiche di rilancio per la città di Savona" prosegue. 

"Il bilancio di un comune, come quello di un’azienda o di una famiglia, dipende dalle entrate e dalle uscite. Maggiori sono le entrate rispetto alle uscite e maggiori sono gli investimenti che si possono effettuare per migliorare la qualità della vita dei cittadini. Diminuire le tasse è un circolo vizioso che porta alla morte dei servizi erogati, al degrado e al declino di una città. Più entrate ci sono più si può investite per la crescita della città. Ci sono solo due modi per aumentare il gettito fiscale. Aumentare le aliquote o aumentare gli introiti di coloro che pagano le tasse lasciando invariate le aliquote".

"Se aumenti le aliquote diminuisci la capacità economica delle imprese e delle famiglia dei commercianti e artigiani deteriorando la qualità della loro vita. Se lasci invariate le aliquote ma metti in atto politiche che aumentino il giro di affari di commercianti e artigiani, le entrate del comune aumentano nella stessa misura in cui incrementa l’utile di commercianti e artigiani e questo è quello che si chiama “win to win” cioè una situazione in cui tutti vincono. Questa è la via da seguire: aiutare le attività della nostra città ad incrementare il giro di affari attraverso politiche che facilitino la visita della città da parte dei croceristi, che rendano conveniente agli studenti restare a Savona più che tornare nelle zone di origine, che favoriscano il traffico pedonale di cittadini e turisti nelle vie storiche della città". 

"Sì lo so, come messaggio elettorale fa più scena “abbassiamo le tasse” ma bisogna avere più rispetto degli elettori e delle elettrici e parlare loro chiaramente senza promesse elettorali che lasciano il tempo che trovano perché chiunque abbia una capacità di elaborare ragionamenti superiori a un ferro da stiro comprende da solo che sventolare la bandiera della diminuzione delle tasse è pura e sterile campagna elettorale basata sull’emotività e del tutto insostenibile nella realtà dei fatti".

"Sono medico e uomo scientifico e so bene cosa significhi prescrivere una medicina amara al posto di una zolletta di zucchero, ma so anche come mi sento nel salvare la vita alle persone per essere stato coerente coi miei principi e professionale nel mio lavoro - conclude - Il rilancio di Savona passa da un lavoro di continuità su quanto già fatto in questi 5 anni e da un dialogo sincero e trasparente coi cittadini e ormai ho accumulato l’esperienza necessaria per potervi assicurare che ce la faremo a terminare di realizzare il progetto per una Savona migliore". 

I.P.E.


VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO SULLA POLITICA DI SAVONA? ISCRIVITI!
Il servizio è gratuito, come fare?
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 3933357788
- inviare un messaggio con il testo SAVONA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro. Savonanews.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro. Saranno inviate massimo tre notizie al giorno di esclusiva produzione della redazione, nessun comunicato stampa delle varie forze politiche. Riceverete in sostanza solo articoli prodotti da Savonanews.it senza alcuna pubblicità ulteriore, elettorale e non.
E’ un modo diverso per vivere con Savonanews.it le elezioni comunali di SAVONA in tempo reale, in modo diretto e privilegiato da adesso.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP SAVONA sempre al numero 0039 3933357788.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium