/ Cronaca

Cronaca | 21 ottobre 2021, 12:27

Nascondeva sette etti e mezzo di cocaina all'interno di un box: albanese arrestato ad Albisola Superiore

La sorella è stata deferita all'autorità giudiziaria per concorso di reato

Nascondeva sette etti e mezzo di cocaina all'interno di un box: albanese arrestato ad Albisola Superiore

Nella giornata di ieri ad Albisola Superiore, i poliziotti della Squadra Mobile hanno arrestato un cittadino di origine albanese. Le accuse riguardano reati in materia di stupefacenti.

Nel corso dell’operazione, gli investigatori, nell'ambito di un indagine coordinata dalla locale Procura della Repubblica, hanno rinvenuto in un box sotterraneo oltre sette etti e mezzo di cocaina, in parte ancora da suddividere e in parte già confezionata, che una volta “tagliata” avrebbe potuto fruttare un profitto stimato di circa 120 mila euro. 

L’arrestato, dopo gli atti di rito, è condotto in carcere a disposizione della Magistratura. Inoltre, la sorella del cittadino albanese è stata denunciata all’autorità giudiziaria con l’accusa di concorso nei medesimi reati.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium