/ Politica

Politica | 25 novembre 2021, 20:08

Nuovi spazi per le associazioni a Borghetto, il consigliere Maritano: "Ideale l'ex Centro Anziani"

L'amministrazione comunale avrebbe invece scelto i locali dell'ex bocciofila di piazza Pace

Nuovi spazi per le associazioni a Borghetto, il consigliere Maritano: "Ideale l'ex Centro Anziani"

"Nei giorni scorsi il sindaco Canepa ha annunciato di voler destinare i locali del bar e della ex bocciofila di piazza Pace (adiacente al cimitero) alle varie associazioni che operano sul territorio cittadino, rinunciando per sempre ad una struttura che aveva rappresentato una sede attiva di aggregazione per la cittadinanza ed in passato aveva ospitato importanti manifestazioni sportive del settore".

Ad affermarlo in una nota è il consigliere di opposizione di Borghetto Santo Spirito, Giancarlo Maritano, che si schiera apertamente verso una proposta alternativa: quella di dedicare alle associazioni in questione l’ex Centro Anziani.

"Sono quattro anni che le associazioni, in particolare il Forum Culturale, chiedono una sede adeguata: finalmente è arrivata la loro ora, puntuale come l’asfaltatura delle strade cittadine in periodo pre-elettorale" dice Maritano.

"Il Forum Culturale sta svolgendo una rilevante azione di promozione delle maschere locali - ricorda il consigliere di opposizione - e utilizzare tali locali e gli spazi antistanti non mi sembra la soluzione più idonea, considerata la vicinanza alla stessa area cimiteriale".

"La medesima perplessità che avevo espresso per l’ubicazione della poltrona dell’Amore (in un tratto di lungomare dedicato alle vittime di femminicidio) - continua - sono costretto a rinnovarla per questa decisione".

"La mia proposta, invece, è quella di utilizzare i locali dell’ex Centro Anziani (al piano terra del palazzo comunale) per ospitare le associazioni cittadine, al fine di creare una aggregazione e una socializzazione tra le realtà territoriali e gli stessi anziani, ovviamente dotando gli spazi di archivi personali dedicati. Allo stesso tempo è auspicabile ragionare su un nuovo progetto di riqualificazione della ex bocciofila, che potrebbe tornare a disposizione dell’intera comunità per eventi, iniziative e vari momenti di socialità" spiega quindi Maritano.

"Comunque i cittadini stiano tranquilli: le solite promesse elettorali… Come quella di realizzare una grande piazza al posto dell’ex Oleificio Roveraro!" chiosa ironicamente il consigliere.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium