ELEZIONI COMUNE DI CAIRO MONTENOTTE
ELEZIONI COMUNE DI BORGHETTO
 / Cronaca

Cronaca | 26 gennaio 2022, 11:32

Albenga, lotta allo spaccio di droga: due arresti della polizia locale

L'assessore Vannucci: "L'attività è indirizzata a contrastare la microcriminalità ed in particolare i reati in materia di spaccio che danneggiano l'immagine della nostra bella città"

Albenga, lotta allo spaccio di droga: due arresti della polizia locale

Un altro colpo allo spaccio assestato dalla polizia locale di Albenga che nei giorni scorsi ha arrestato due cittadini nordafricani entrambi pregiudicati.

Il primo arresto è avvenuto in via Papa Giovanni. A essere colto in flagranza di reato nell'atto di cedere una dose di sostanza stupefacente un 46enne, le iniziali A.M.. L'uomo non è passato in osservato agli agenti in pattuglia che, notandone il fare sospetto, hanno deciso di approfondire le indagini. I sospetti degli agenti si sono concretizzati poco dopo quando è stato notato il passaggio della sostanza stupefacente in cambio di denaro con un acquirente. L'intervento della polizia locale è stato immediato, inutili i tentativi di fuga dell’uomo che si è opposto all'arresto anche in maniera violenta. Per il 46enne sono scattate le manette con l'accusa di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale. L'arresto è stato convalidato e all'uomo è stata applicata la misura del divieto di dimora nella Provincia di Savona.

Qualche giorno dopo (in particolare nella giornata di venerdì 21 gennaio) è stato eseguito un altro arresto ai danni di un uomo di 24 anni, le iniziali M.H., sorpreso anch'egli in flagranza di reato nell'atto di cedere, in cambio di denaro, una dose di sostanza stupefacente. Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio su Lungocenta Croce Bianca e, anche in questo caso, non è passato inosservato agli agenti della polizia locale che presidiano e monitorano costantemente il territorio. A seguito degli accertamenti il 24enne è stato sorpreso con 10 dosi di cocaina pronte per essere vendute al dettaglio. Il giovane, pregiudicato per reati in materia di spaccio, è stato arrestato e messo a disposizione dell'Autorità Giudiziaria competente. L'arresto è stato convalidato e per il 24enne è stato disposto il divieto di dimora ad Albenga.

Afferma l'assessore alla polizia locale Mauro Vannucci: "Albenga dichiara guerra allo spaccio. L'attività dell'ufficio Sicurezza Urbana è indirizzata a contrastare la microcriminalità ed in particolare i reati in materia di spaccio che danneggiano l'immagine della nostra bella città. Ringrazio gli agenti della polizia locale e tutte le forze dell'ordine che con grande professionalità e competenza intervengono puntualmente per garantire la sicurezza della nostra città".

Aggiunge il sindaco Riccardo Tomatis: "La polizia Locale di Albenga ha recentemente ottenuto un finanziamento volto proprio a prevenire (attraverso attività di sensibilizzazione e informazione tra i giovani e giovanissimi) e contrastare i reati in materia di spaccio. I risultati che si stanno ottenendo in questo campo sono sotto gli occhi di tutti, prova ne sono le notizie degli arresti, per questo ringrazio i nostri agenti e tutte le forze dell'ordine che presidiano costantemente la nostra città".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium