/ Economia

Economia | 10 febbraio 2024, 08:30

Borghetto, febbraio è il mese dell’amore, regala emozioni che crescono: dai Vivai Michelini piante fiorite e alberi da frutto

Moltissime varietà di fiori per ogni significato e alberi da frutto della miglior qualità, tra cui le pesche “Michelini”, nate a Borghetto, probabilmente le più profumate e buone al mondo, tra quelle a pasta bianca

Borghetto, febbraio è il mese dell’amore, regala emozioni che crescono: dai Vivai Michelini piante fiorite e alberi da frutto

San Valentino, la festa per eccellenza degli innamorati, si avvicina e i fiori sono il miglior simbolo per esprimere l’amore che si prova per la persona che ci fa battere il cuore. Fiori in vaso, come simbolo di futuro, di cura e attenzione. Davide Michelini e Viviana Siviero, titolari della Floricoltura Vivai Michelini a Borghetto Santo Spirito, nel loro grande spazio green con show room sempre allestito, coltivano e offrono un’ampissima gamma di piante fiorite per ogni significato che vogliamo esprimere, con complementi a tema che fanno da cornice al più bel simbolo d’amore. Allora, dillo con un fiore!

“Abbiamo anche varietà poco conosciute, talvolta introvabili – spiega Viviana -, che si affiancano a tutte le piante fiorite più rinomate, in un’ampissima scala cromatica per soddisfare tutti i desideri, soprattutto per la festa dell’Amore, dove un fiore può sostituirsi alle parole più belle e passionali. Ad esempio, ci sono tante forme di cuore in natura, perché non affidare a loro il più bel messaggio d’amore?”.

Davide e Viviana, insieme al loro staff, lavorano con grandissima dedizione e si impegnano particolarmente nell’educazione al verde come pratica di benessere. Il loro approccio familiare e coinvolgente garantisce inoltre una consulenza botanica pre e post-vendita molto dettagliata sugli utilizzi e sulla cura di ogni singola pianta. I riferimenti scientifici e storici completano culturalmente l’immersione green per chi entra nei Vivai Michelini.

Febbraio è il mese dell’amore. Si può dimostrare amore anche nei confronti del pianeta e del palato, piantando un albero… un albero da frutto, per esempio! Febbraio è infatti il periodo migliore per acquistare e mettere a dimora gli alberi da frutto, che i Vivai Michelini producono con particolare attenzione.

Davide Michelini racconta la genesi delle famose pesche “Michelini”, probabilmente le più profumate e buone al mondo, tra quelle a pasta bianca. “Oggi sono coltivate in molte zone d’Italia e d’Europa, ma sono state ibridate negli anni ’30 a Borghetto da mio bisnonno Antonio, ‘U Bacan’, e mio nonno Pietro, ‘Pedrin’. I miei antenati diedero i natali anche a un'altra varietà di pesche: la “Aurora”, oggi quasi estinta. Ovviamente noi ci siamo impegnati a dare continuità a queste preziose varietà, producendole e commercializzandole con successo”.

Oltre alle varietà ibridate in terra Michelini, nel vivaio si possono trovare anche alberi di un’altra varietà di pesche che, tra quelle a pasta gialla, è la più dolce in Liguria: la “Dantin”, nata a Borghetto nei terreni di Dante Reale. Sempre a Borghetto nacque anche la Dessié, oggi a rischio estinzione. Per continuare con le pesche, presenti in vivaio anche le “Impero” di Lusignano, a pasta bianca, e la “Cervetto” della Val Maremola, a pasta bianca. Michelini, Dantin, Impero e Cervetto sono le “Quattro star liguri”, tra le varietà di pesche.

Solo alberi di pesche? Assolutamente no, c'è molto di più! Nei Vivai Michelini è possibile acquistare anche alberi di albicocche di Valleggia, la varietà più buona al mondo, anche presidio Slow Food; susine e prugne, tra le altre, “Ramassin”, “Arselline” e “Baxaricatta”; mela “Carla” del Finale; pere estive, tra cui la “Bella di giugno”, “Coscia”, “Morettini”, “Williams” e varietà antiche da cuocere, oltre a tantissime varietà esistenti di fichi.

“Siamo al servizio del cliente e degli amanti del verde per tramandare il rispetto della natura, assistendolo in qualsiasi momento. Non ci limitiamo alla vendita, ma accompagniamo chi ci sceglie nel loro percorso nel mondo delle piante. Che sia un gesto d’amore verso la persona amata o verso il pianeta o per portare a tavola prodotti buoni e genuini – concludono Davide e Viviana -, nel nostro vivaio noi siamo sempre a disposizione per il miglior acquisto e tanti suggerimenti utili”.

Floricoltura Vivai Michelini è a Borghetto Santo Spirito (Savona), in via per Toirano 4, a poche centinaia di metri dal casello autostradale.
Telefono 0182940800 – www.michelinivivai.it

I.P.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di SavonaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium