Elezioni comune di Albenga

Elezioni comune di Pietra Ligure

 / Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 29 dicembre 2015, 12:18

Ciangherotti propone la medaglia d'oro per Danise, Osservatorio sull'Uranio impoverito: "Stufi di atteggiamenti squallidi politici, uccidono due volte i nostri ragazzi"

"Gianluca Danise è già colmo di medaglie, così come la moglie: ne abbiamo talmente tante che non siamo più dove applicarle. Forse sulla bocca di qualche politico che con certi atteggiamenti squallidi ammazza due volte questi ragazzi"

Ciangherotti propone la medaglia d'oro per Danise, Osservatorio sull'Uranio impoverito: "Stufi di atteggiamenti squallidi politici, uccidono due volte i nostri ragazzi"

“Siamo stufi di questi atteggiamenti squallidi, che uccidono due volte i nostri ragazzi”. Domenico Leggiero, dell’Osservatorio militare sul caso dell’Uranio Impoverito, replica in maniera forte ad Eraldo Ciangherotti. Ieri il consigliere ingauno aveva scritto una lettera aperta al Presidente Mattarella  per chiedere una medaglia d’oro per Gianluca Danise. Il maresciallo dell'Aeronautica, in missione in Kosovo, Albania, Eritrea, Afghanistan, Iraq e Gibuti è morto di cancro alla vigilia di Natale. Si tratta della 321° soldato italiano deceduto per un tumore causato dalle polveri di uranio impoverito.

“Rincresce, prosegue Leggiero, che ci siano ancora speculazioni di questo tipo. Voglio fare presente al consigliere Ciangherotti che un onorevole di Forza Italia nello scorso Governo ha definito questi militari che morivano per uranio dei soldati in cerca di soldi, così come le loro famiglie”. “Il Presidente forzista della Commissione sul caso Uranio, evidenzia Leggero,  ha detto che più su questa sostanza, bisognerebbe indagare sui vaccini, sulle droghe e pasticche antizanzare che circolano tra i militari”.

“Gianluca Danise è già colmo di medaglie, così come la moglie: ne abbiamo talmente tante che non siamo più dove applicarle. Forse sulla bocca di qualche politico che con certi atteggiamenti squallidi ammazza due volte questi ragazzi.  Magari il suo è stato un gesto spontaneo: il consiglio però è che si informi nel suo partito su cosa è successo negli ultimi quindici anni”, conclude Leggero.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium