/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 04 gennaio 2018, 11:04

Multate perché in due sull'altalena, il Pd di Cairo: "Bastava un richiamo verbale"

Il segretario Di Sapia: "La multa non è educativa per le giovani, ma grava solo sulle tasche dei genitori"

Foto Google Maps

Foto Google Maps

"Leggo stamattina sui quotidiani della multa comminata a due ragazzine (170 euro a testa) che andavano sull'altalena nei giardini della Lea (viale Cornelio Anselmi)" commenta in una nota Michele Di Sapia, segretario del Pd Cairo Montenotte.

L'episodio risale allo scorso novembre, ma la notifica è stata eseguita ai genitori delle due ragazze durante le vacanze di Natale. Erano le 16,30 e le due ragazzine si sono posizionate entrambe sul sellino dell'altalena, a gambe incrociate. "Pertanto in modo scorretto e pericoloso e comunque essendo soggetti di età superiore ad anni 12", recita l'accertamento eseguito quel pomeriggio. "L'apposito cartello ivi presente" ha autorizzato il rappresentante della polizia locale a tirare fuori il bollettario.

"Va bene che c'è un regolamento di polizia municipale da far rispettare, però l'applicazione andrebbe fatta con giudizio e buon senso. In tal caso, probabilmente, sarebbe bastato un richiamo verbale perché la multa non è educativa per le giovani, ma grava solo sulle tasche dei genitori" conclude Di Sapia. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium