/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | mercoledì 16 maggio 2018, 19:49

Savona, la Filcams primo sindacato dell'Rsu dell'Ipercoop

La Filcams si conferma il sindacato di riferimento sia in termini di voti che di delegati eletti

Il 15 e il 16 maggio 2018 si sono svolte le elezioni per il rinnovo delle Rsu all’ Ipercoop di Savona. La Filcams si conferma il sindacato di riferimento sia in termini di voti che di delegati eletti.

Su 151 voti validi, 108 sono andati alla lista della Filcams CGIL. Questo consente alla FILCAMS di ottenere 7 delle 10 rsu disponibili .

I candidati della Lista FILCAMS che risultano eletti sono; Laura Francesconi con 30 preferenze Laura Cardellino con 15 preferenze Gianluca Quaranta con 13 preferenze Mirco Massei con 12 preferenze Angela Pollero con 10 preferenze Ilaria Blangino con 7 preferenze Tamara Lillaz con 6 preferenze.Gli altri componenti rsu sono: Arena, Boni, Ferrara (Uiltucs Uil).

"La Filcams di Savona ringrazia per la fiducia tutte le lavoratrici e i lavoratori che hanno votato i nostri candidati. Un grazie va alla commissione elettorale che scrupolosamente ha condotto le operazioni di voto secondo le nuove regole, alla rsu uscente. Un forte ringraziamento va a tutti i candidati che si sono messi in gioco e che hanno significativamente contribuito al successo della squadra. L’esito elettorale rappresenta per noi un importante momento di verifica e di misurazione del consenso in un periodo particolarmente delicato a causa delle trattative aperte sia per il ccnl sia per le questioni aziendali. Se da un lato questo risultato ci gratifica dall’altro ci spinge ad impegnarci di più in un percorso di serietà, unitarietà sindacale, trasparenza, e condivisione degli obiettivi nei confronti delle lavoratrici e lavoratori, che ci hanno conferito col loro voto piena fiducia e mandato di rappresentanza".

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore