/ Savona

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Savona | domenica 27 maggio 2018, 14:32

Savona, bilancio di Assonautica approvato all'unanimità (FOTO)

Sabato 26 maggio si è riunita l’assemblea ordinaria di Assonautica per l’approvazione del bilancio consuntivo del 2017. E' intervenuto il dott. Luciano Pasquale, presidente della Camera di Commercio delle Riviere di Liguria

Alla presenza di 105 soci il Presidente Luciano Lacirignola ha aperto i lavori dell’assemblea con un discorso introduttivo sulla situazione economica di Assonautica, sulle attività svolte in ambito sociale e sulla sempre maggiore presenza dell'Associazione nell'ambiente esterno.

Ha ribadito la necessità di dimostrarsi utili al Territorio e credibili gestori di una nautica sostenibile ed esemplare dal punto di vista ambientale. Per la lettura ed esposizione della relazione al bilancio ha poi passato la parola al presidente del Collegio dei revisori dei conti dott. Franco Zanelli. Il bilancio 2017 è stato approvato con voto unanime. Sono stati ratificati dall'assemblea i probiviri dott. Giovanni Rossello (titolare), avv. Claudio Trevisan (supplente), avv. Filippo Polvicino (supplente), proposti dal direttivo per integrarli nel Collegio in sostituzione dei membri dimissionari.

Ha fatto seguito un intervento del dott. Luciano Pasquale, presidente della Camera di Commercio delle Riviere di Liguria, molto interessante ed incentrato sul Progetto Europeo Port-5R per la gestione sostenibile dei rifiuti nel Mediterraneo, del quale Assonautica provinciale di Savona è partner, sull'impegno che l'Associazione dovrà affrontare e sulle ricadute positive sia per l'ambiente che per lo sviluppo corretto dell'economia del mare.

La strategia per promuovere una gestione sostenibile dei rifiuti è nota come “5R” (riduzione riuso, riciclo, raccolta, recupero) e, in questo progetto europeo, verrà applicata alle zone portuali. E' un progetto molto importante e, oltre a quello della Camera di Commercio, ha avuto l'appoggio dei Comuni rappresentati nel Direttivo di Assonautica: Savona, Bergeggi, Albisola Superiore ed Albissola Marina. Il Consigliere Comunale Alberto Marabotto, in rappresentanza del Comune di Savona, ha dato lettura di un messaggio condiviso dai sindaci dei quattro comuni. Nella lettera si sono dichiarati felici che un progetto di tale importanza possa essere accolto nel nostro territorio, augurandosi che lo stesso possa condurre a risultati di successo. Come Sindaci dei Comuni Soci di Assonautica Provinciale di Savona hanno offerto la loro collaborazione al progetto, anche con l'istituzione di un tavolo congiunto tra le amministrazioni e l'Associazione.

Il progetto Port-5R sarà sicuramente impegnativo ma Assonautica ha deciso di accettare questa sfida e si impegnerà a dare il meglio di sé per realizzare quanto sarà di competenza dell'Associazione, con il sostegno dei suoi associati e degli Enti. Con questo spirito si è conclusa l'assemblea

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore