/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 02 giugno 2018, 19:20

Il tricolore scende dal cielo per il 2 giugno di Albenga (FOTOGALLERY E VIDEO)

Spettacolare lancio dei paracadutisti con le doppie bandiere nel cielo di Albenga, il tricolore e il vessillo ingauno.

Il tricolore scende dal cielo per il 2 giugno di Albenga (FOTOGALLERY E VIDEO)

Albenga celebra la Festa della Repubblica e per l’occasione il tricolore è arrivato dal cielo grazie all’esibizione dell’associazione Paracadutisti d’Italia – sezione di Albenga, Villanova e Alassio.

Uno spettacolo mozzafiato che ha emozionato il pubblico di curiosi che, nonostante le nuvole, ha affollato la passeggiata del lungomare ingauno.

Afferma l’assessore al Turismo Alberto Passino: “Una ricorrenza importante che Albenga ha voluto celebrare al meglio regalando, grazie all’associazione Paracadutisti – sezione di Albenga, Villanova e Alassio, uno spettacolo incredibile. Già lo scorso anno alla festa per il tricolore (LEGGI QUI) 'esibizione è stata straordinaria, questa volta lo sarà maggiormente per la presenza di più paracadutisti ed anche per il fatto che stiamo celebrando la festa della Repubblica. Siamo contenti del successo di questa manifestazione. Un importante volano anche per la stagione turistica estiva che sta per cominciare

Afferma Verter dell'associazione paracadutisti: "Abbiamo visto un lancio avvenuto da 4 mila metri con 2 passaggi, il primo con 5 paracadutisti e poi gli altri 5. I paracadutisti hanno sempre il loro fascino e siamo sempre felici di partecipare a queste manifestazioni".

Dopo l'atterraggio dei paracadutisti le bandiere (il tricolore e quella di Albenga) sono state consegnate a vigili del fuoco e protezione civile che nei prossimi giorni le posizioneranno sulla Torre Malasemenza di Albenga.

Significativo, inoltre, che insieme alla bandiera italiana è stata portata anche la bandiera di Albenga e, a farlo, proprio un ingauno,Alessandro Pomponi della polizia locale di Albenga che afferma : "E' emozionante soprattutto in questo giorno, ogni lancio ha la sua storia, da provare assolutamente, l'anno scorso abbiamo partecipato per la festa del Tricolore, molto bello per la location e per le persone che ti vengono a vedere" spiega Alessandro Pomponi, paracadutista di Albenga che ha svolto il suo lancio con la bandiera ingauna.

"Mi preme ringraziare tutti quelli che hanno contribuito a creare questa manifestazione molto bella, è stato un onore, vi aspettiamo noi a Garzigliana a fare un lancio. Una giornata impegnativa per la location diversa, condizioni ambientali differenti bisogna avere un attimo di impegno e fare le cose al meglio, il livello di rischio si alza ma la zona è stata fantastica. Quelli che usano la tuta alare usano anche il paracadute per scendere, ci permette di avere maggiori spostamenti in aria, a quota d'apertura tutti quanti apriamo il paracadute" spiega il paracadutista Federico Dragone detto "Drago".

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium