/ Curiosità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Curiosità | domenica 01 luglio 2018, 15:29

Loano: bimbo "attaccato" da un polpo, i segni delle ventose sul braccio

A raccontare quanto accaduto Yury, titolare del Mamita e del Florida

Loano: bimbo "attaccato" da un polpo, i segni delle ventose sul braccio

Un braccio che sembra tatuato quello di un bambino dopo il contatto, non troppo amichevole con un polpo di fronte ai bagni Florida a Loano.

A raccontare quanto accaduto il titolare de Yury che incredulo riporta il racconto del bambino : "Il bambino mi ha raccontato di essere andato vicino agli scogli per guardare e prendere dei ricci di mare quando un polpo gli si è attaccato al braccio. I segni delle ventose sono ben visibili sul suo corpo. Per fortuna, naturalmente il bambino sta bene e racconterà quanto accaduto come una avventura a lieto fine".

Il polpo in questione probabilmente disturbato nella sua tana sentendosi minacciato ha tentato di difendersi avvinghiandosi al braccio del bambino che ha riportato ei piccoli segni lasciati dalle ventose che spariranno entro poco tempo.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore