/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 06 settembre 2018, 13:30

Savona, il Comune aderisce per la prima volta a Wiki Loves Monuments Italia 2018

Fai conoscere la tua città attraverso le immagini: partecipa al concorso fotografico più grande del mondo

Savona, il Comune aderisce per la prima volta a Wiki Loves Monuments Italia 2018

È iniziato il primo di settembre, e durerà fino alla fine del mese, il concorso fotografico indetto da Wikimedia Italia che ha l'obiettivo di valorizzare l'immenso patrimonio culturale italiano, anche quello meno conosciuto (o addirittura sconosciuto).

Le immagini provenienti dai membri della comunità Wikipedia e dai partecipanti al concorso andranno a corredo delle voci enciclopediche dei beni culturali di riferimento. Tutti i cittadini sono invitati a partecipare immortalando i monumenti “liberati” dal Comune di Savona le cui immagini godranno quindi della licenza Creative Commons, per una condivisione più ampia possibile.

Ecco la lista dei monumenti di proprietà del Comune di Savona che possono essere fotografati per partecipare al concorso: Complesso monumentale del Priamar, Torri del Brandale, Torre Leon Pancaldo, Monumento ai Caduti di Luigi Venzano, Teatro Chiabrera, Monumento a Giuseppe Garibaldi, Tempietto Boselli.

“Questa iniziativa è un'occasione che ogni appassionato di fotografia non può perdere, ma a cui dovrebbe partecipare chiunque ami Savona e voglia farla conoscere a livello internazionale” - dichiara Doriana Rodino, Assessore a Cultura e Turismo -  “Mi auguro che la partecipazione delle associazione e dei circoli fotografici della città sia alta. Sempre più spesso oggi ci si affida agli smartphone con cui, comunque, si ottengono ottimi risultati come dimostra la pagina Instagram degli Igers savonesi”.

Il concorso si svolgerà in contemporanea in oltre 50 Paesi in tutto il mondo: gli scatti premiati a livello nazionale saranno esaminati da una Giuria internazionale, che incoronerà le immagini più belle a livello globale.

Tutte le fotografie raccolte nell'ambito del concorso saranno pubblicate su Wikimedia Commons, il grande database multimediale di Wikipedia: un prezioso patrimonio che viene consegnato alla collettività. Sul sito italiano del concorso (https://wikilovesmonuments.wikimedia.it/) si trovano tutte le informazioni per partecipare e la lista dei monumenti che possono essere fotografati.

cs

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium