/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 19 settembre 2018, 08:00

Spaccata... gentile a Pietra: ruba in un chiosco, ma rimette in ordine (FOTO)

L'episodio nella notte tra domenica e lunedì sul lungomare. Nel pomeriggio seguente la scoperta dei cocci ritrovati in un vaso all'esterno del bar, ma fino a quel momento solo qualche traccia di sangue aveva macchiato il furto del ladro "gentiluomo".

Spaccata... gentile a Pietra: ruba in un chiosco, ma rimette in ordine (FOTO)

Un'irruzione con scasso nel cuore della notte culminata lasciando tutto precisamente in ordine, compresi i vetri andati in frantumi: tutti rigorosamente raccolti.

È questo il singolare scenario che i titolari del Frelli's Cafè, chiosco situato sul lungomare di Pietra Ligure nei pressi dell'ormai dismesso cantiere navale, hanno trovato lunedì mattina all'apertura della loro attività. La notte precedente, infatti, qualcuno è riuscito ad intrufolarsi nel chiosco a ridosso dei bagni Carla sfondando una finestrella sul retro: distrutta sia la copertura in legno che, come già accennato, quella in vetro.

Una volta dentro, il malintenzionato o i malintenzionati (ancora da verificare se si trattasse di uno o più soggetti) hanno rovistato in ogni angolo possibile della struttura ricavandone però appena una manciata di euro frutto delle mance e qualche spicciolo tenuto da parte come fondo cassa. Nonostante ciò, prima di abbandonare la scena del crimine, tutto è stato rimesso perfettamente come era stato trovato: nulla fuori posto, nemmeno una scheggia di legno, e soprattutto nessun vetro della finestra sfondata.

Nel pomeriggio seguente la scoperta dei cocci ritrovati in un vaso all'esterno del bar, ma fino a quel momento solo qualche traccia di sangue (dovuta ad una ferita durante lo sfondamento) aveva macchiato il furto del ladro "gentiluomo" (circa 150 euro contando anche il valore dei danni riportati dalla struttura). Un vero e proprio finale a sorpresa per la stagione estiva dei titolari del chiosco pietrese.

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium