/ Attualità

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 16 ottobre 2018, 16:45

Spotorno passa dal 35 al 70% di differenziata grazie al nuovo sistema di raccolta (VIDEO)

Il sindaco Mattia Fiorini: “Abbiamo introdotto un sistema che è una via di mezzo tra quello di prossimità e il porta a porta spinto. Ha funzionato”.

Spotorno passa dal 35 al 70% di differenziata grazie al nuovo sistema di raccolta (VIDEO)

Da giugno Spotorno ha adottato un nuovo sistema di raccolta differenziata: il servizio porta a porta integrato affidato a S.A.T. S.p.a. (Leggi QUI) A fine stagione è tempo di bilanci ed il sindaco Fiorini si dichiara soddisfatto:

 

Afferma il primo cittadino: "In sette anni nei quali mi sono occupato prima come assessore ora come sindaco di differenziata confermo che con il sistema di prossimità non si riesce ad arrivare oltre al 35%. Abbiamo deciso di passare al nuovo sistema e in pochi mesi abbiamo raggiungo il 70% risultato del quale andiamo particolarmente fieri e per il quale vogliamo ringraziare in primis i cittadini che si sono adeguati al nuovo sistema".

"Siamo partiti a giugno nel pieno del periodo estivo anche raccogliendo l’esperienza di Albissola che iniziando in inverno ha poi dovuto rifare, sostanzialmente, tutto il lavoro con la popolazione (incontri ed informazione) in estate. Sicuramente abbiamo, in questo modo, testato immediatamente il nuovo sistema intervenendo così sulle criticità immediatamente" continua il sindaco.

Nel nuovo sistema la metà a mare ha un accesso controllato con campane alle quali si accede attraverso una chiave elettronica e a monte oltre alle campane c’è il porta a porta spinto per umido e il secco residuo. 

Da lunedì 15 ottobre 2018 le distribuzioni del kit della raccolta differenziata e delle forniture supplettive sono effettuate presso la Sede Comunale – Via Aurelia 60, esclusivamente in orario di ricevimento (martedì e giovedì, dalle ore 10 alle ore 13). Lo sportello della Sala Palace è stato definitivamente disattivato.

Per la segnalazione di eventuali disservizi al numero 019.746971. Anche S.A.T. S.p.A. è raggiungibile ai numeri verdi 840.000.812 – 800.966.156.

Si segnala infine che per differenziare i rifiuti più facilmente, la cittadinanza può usufruire di un servizio di mobile app per la corretta gestione della raccolta  differenziata: si tratta di Municipium, l’app comunale più completa e premiata d’Italia.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium