/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 15 aprile 2019, 18:07

Fiaccolata del 24 aprile a Savona: deciderà il Prefetto per il passaggio in via San Lorenzo

Questa mattina l'incontro con i sindacati e le associazioni, successivamente si è riunito il Comitato per l'ordine e la sicurezza

Fiaccolata del 24 aprile a Savona: deciderà il Prefetto per il passaggio in via San Lorenzo

La decisione per il passaggio del percorso della fiaccolata del 24 aprile in via San Lorenzo passerà dal Prefetto Antonio Cananà. Questa mattina i sindacati e i rappresentanti di Arci, Anpi, Isrec, Aned, sono stati ascoltati dal Prefetto e dal Questore Giannina Roatta, alla presenza del sindaco Ilaria Caprioglio, il comandante della polizia locale Igor Aloi e le forze dell'ordine.

Al centro il passaggio della storica fiaccolata la sera prima della Festa della Liberazione, che potrebbe però non passare in via San Lorenzo a Villapiana per motivi di ordine pubblico a causa della presenza della sede del partito di estrema destra Casapound.

"Questa mattina, in occasione del Comitato provinciale ordine e sicurezza pubblica, sono state ascoltate le istanze formulate dalle Associazioni. Sulla scorta di tali elementi, e di quanto è emerso successivamente al tavolo, il Signor Prefetto prenderà una decisione che sarà sicuramente improntata alla salvaguardia della sicurezza dei cittadini" ha spiegato il sindaco Caprioglio.

"Una decisione non è stata ancora presa, la garanzia della sicurezza è fondamentale per tutti, ma si tratta del percorso storico che non vogliamo che venga modificato. Ogni cittadino deve sentirsi in dover di poterci passare, non sono successe cose tali da poter interdire l'area" ha continuato Fausto Dabove, Cigl che ha annunciato che sono state consegnate al Prefetto le firme raccolte con la richiesta di passaggio nella via che tanto ha fatto discutere. 

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium