/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 01 luglio 2019, 16:15

Albisola, si intensificano i controlli della polizia locale: nei weekend estivi una pattuglia in servizio in notturna

Approvato il progetto "Albisola Superiore estate 2019: città sicura": via da oggi, 1 luglio, fino a domenica 1 settembre

Albisola, si intensificano i controlli della polizia locale: nei weekend estivi una pattuglia in servizio in notturna

La giunta comunale di Albisola ha approvato il progetto “Albisola Superiore estate 2019: città sicura” che partirà da quest'oggi lunedì 1 luglio fino a domenica 1 settembre.

Ad essere coinvolta sarà la polizia locale che nei weekend estivi, il venerdì e il sabato sera, sarà in servizio fino alle 4 (il venerdì sul sabato) e fino alle 3 di notte (il sabato sulla domenica), in aggiunta alla normale turnazione che si conclude ogni giorno all'una.

 Il personale impiegato sarà composto da una pattuglia formata da 3 agenti della polizia locale che si dovranno occupare dei controlli sui veicoli, dei rilevamenti degli incidenti, di un presidio sulle intersezioni stradali e dei tratti di strada comunali, dell’esecuzione delle ordinanze A.S.O. e T.S.O. e della rimozione dei veicoli in sosta o in corrispondenza dei passi carrai o parcheggi riservati ai disabili.

Verranno svolti servizi mirati a contrastare fenomeni che contribuiscono a creare degrado urbano e turbamento alla civile convivenza dei cittadini come il controllo e la repressione delle violazioni ai limiti imposti dalla normativa in materia di inquinamento acustico, una vigilanza e un controllo delle aree pubbliche e degli immobili di proprietà comunale e un controllo degli immobili che vengono utilizzati come ricovero temporaneo di persone senza fissa dimora.

Su programmazione verrà attivato il controllo di polizia stradale diretta sia al contrasto della guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di stupefacenti, sia dell’eccesso di velocità, mediante l’utilizzo delle tecnologie in dotazione oltre all'attività di controllo sulla vendita notturna di alcolici in orari non consentiti ed il rispetto dell’orario di chiusura dei pubblici esercizi.

Nelle vicinanze dei locali notturni di maggior concentrazione verranno effettuati inoltre controlli per contrastare gli schiamazzi e il disturbo della quiete pubblica.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium