/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 15 luglio 2019, 08:05

Allerta arancione per temporali: nel savonese massima cumulata a Stella Santa Giustina

Una lenta e graduale attenuazione dei fenomeni è attesa da metà pomeriggio

Nell'immagine lo scatto radar delle ore 8.10

Nell'immagine lo scatto radar delle ore 8.10

AGGIORNAMENTO ORE 8.10: durante la notte la regione è stata interessata da piogge sparse a carattere di rovescio debole o moderato. Gli episodi più intensi si sono manifestati sul Golfo Ligure accompagnati da numerose fulminazioni. I livelli nelle sezioni strumentate non hanno avuto innalzamenti significativi. Permangono condizioni di instabilità che al momento stanno favorendo lo sviluppo di alcune celle temporalesche sul Golfo e sulla costa del Ponente Ligure.  

Alle ore 2 di questa notte, l'allerta meteo per piogge diffuse e temporali è passata da gialla ad arancione modulata con le seguenti tempistiche:

arancione su tutte le zone di allertamento (bacini medi e piccoli) dalle 2 alle 14.59 di oggi, lunedì 15 luglio. Sempre dalle 2 alle 15 allerta gialla sui bacini grandi di tutte le zone. 

gialla su tutte le zone di allertamento (bacini medi e piccoli) dalle 15 alle 18 di oggi lunedì 15 luglio.

Una profonda saccatura proveniente da Nord è in arrivo sulla Liguria e renderà l’atmosfera sul Mediterraneo decisamente instabile, coinvolgendo anche la nostra regione. Si prevedono rovesci, temporali forti e organizzati e anche un sensibile rinforzo dei venti settentrionali. Nell’ambito dei temporali più intensi saranno possibili grandinate, colpi di vento e trombe d’aria mentre il mare sarà in rinforzo fino a molto mosso al largo e localmente sotto costa. Una lenta e graduale attenuazione dei fenomeni è attesa da metà pomeriggio.

Al momento i fenomeni temporaleschi sono rimasti confinati in mare. Sulla Liguria si sono, invece, avute deboli piogge con cumulata massima dalla mezzanotte di 13.6 millimetri a Stella Santa Giustina, nel savonese. La fase instabile è, comunque, destinata a proseguire e si attende anche un rinforzo dei venti.

Questo l’avviso meteorologico emesso per la giornata di oggi e per le due successive con i fenomeni previsti e la loro localizzazione:

lunedì 15 luglio: il passaggio di una perturbazione determina un deciso aumento dell'instabilità con alta probabilità di temporali forti, organizzati e localmente persistenti su tutta la regione dalle prime ore della notte. Ai fenomeni temporaleschi potranno essere associate locali grandinate, colpi di vento e trombe d'aria. Precipitazioni di intensità anche forte, con cumulate fino a elevate sulle zone B e D. Venti settentrionali fino a forti con raffiche intorno ai 60-70 km/h sui crinali e allo sbocco delle valli. Mare molto mosso.

Martedì 16 luglio: nulla da segnalare. 

Ecco la suddivisione in zone del territorio regionale: A: Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa B: Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno C: Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Valfontanabuona e Valle Sturla D: Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida E: Valle Scrivia, Val d'Aveto e Val Trebbia La Sala Operativa Regionale resterà aperta per tutta la durata dell’allerta. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium