/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 22 luglio 2019, 11:27

La "Jet Ski Therapy" sbarca ad Albissola: sport e solidarietà insieme nel mare albissolese (FOTO e VIDEO)

La "Jet Ski Therapy" è stata ideata dal campione del mondo di Jet Ski Fabio Incorvaia per i ragazzi disabili.

La "Jet Ski Therapy" sbarca ad Albissola: sport e solidarietà insieme nel mare albissolese (FOTO e VIDEO)

Divertimento, alta velocità e solidarietà. Un mix speciale in occasione della "Jet Ski Therapy" ideata dal campione del mondo di Jet Ski Fabio Incorvaia per i ragazzi disabili che si è svolta questa mattina nel mare di Albissola Marina nello specchio acqueo davanti ai bagni Soleluna.

A presenziare all'evento nel mare albissolese il presidente delle Regione Giovanni Toti e l'assessore regionale allo sport e alla cultura Ilaria Cavo:

"Fabio Incorvaia è un campione assoluto anche nella solidarietà - ha spiegato l'assessore regionale allo Sport - l'idea di mettere a disposizione il proprio talento per dare gioia questi ragazzi credo che sia qualcosa di straordinario. Mi fa piacere essere qui, portare una presenza istituzionale, arriverà poi anche il presidente Toti.  Ho parlato con Sharon (una delle ragazze che hanno preso parte all'evento ndr) ed è bello vedere quanto è felice di poter vivere questa opportunità e quest'ebbrezza: ci vogliono momenti come questo, noi continueremo a sostenere lo sport come inclusione sociale, lo abbiamo già fatto e continueremo assolutamente a farlo perché è anche tramite lo sport che si può includere sempre di più questi ragazzi". 

"La Jet Ski Therapy può diventare uno degli strumenti con cui lo sport include i disabili - ha infine concluso Ilaria Cavo - sicuramente avere un eccellenza qui e tanta buona volontà, di Fabio ma anche di tutti gli organizzatori e di tutti i volontari, è una buona base di partenza su cui possiamo costruire qualcosa che sia un'eccellenza dello sport e della solidarietà".

"I vincitori sono loro, è bello vederli felici e sorridenti - spiega Fabio Incorvaia - farli divertire è il risultato più grande possibile".

"È una bellissima iniziativa, un bel modo per cominciare la settimana - il commento del presidente della Regione, Giovanni Toti - Oggi qua non solo ci si diverte, non solo passano alcune ore liete i ragazzi che faranno un giro sulla moto d'acqua di un campione del mondo, quindi con un emozione particolare su di un mezzo già di per sè emozionante, ma credo che vedere una comunità che si riunisce per un evento come questo e quindi volontari, le famiglie, tutti gli operatori e ovviamente Incorvaia che si è prestato per questa cosa, gli amici della polizia che danno una mano perché tutto si svolga in sicurezza, i vogatori che con quella canoa spettacolare portano in giro i ragazzi, sia un modo per dimostrare che esiste una comunità. Non ci può essere solamente lo Stato, è giusto che ci sia e deve fare tutto fino in fondo così come la Regione come i Comuni, ma poi c'è anche tanta gente che ha voglia di spendersi per far passare qualche ora migliore a tante persone e questo credo che sia un bel segnale".

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium