/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 09 novembre 2019, 15:33

Crisi funivie, il vice sindaco di Cairo Speranza replica al Partito Democratico

"Se per i Dem questi sono temi da campagna elettorale, è meglio che si facciano delle domande sul perché sempre più persone non riescono più a capirli" commenta Speranza

Crisi funivie, il vice sindaco di Cairo Speranza replica al Partito Democratico

Arriva la risposta del vice sindaco di Cairo Montenotte, Roberto Speranza, alle critiche mosse nei confronti di alcune sue dichiarazioni da parte del PD cairese sulla questione funivie.

"Certo che oggi sono in difficoltà a trovare soluzioni, come d’altronde lo eravamo noi prima a dialogare con dicasteri guidati da ministri senza volontà di affrontare i problemi".

"Bisogna essere politicamente onesti e dire che è più facile non discutere dei sistemi industriali difficili dal punto di vista ambientale e spostare l’asticella in avanti nelle decisioni. D’altronde al Ministro, alla quale come lavoratore faccio arrivare i miei ringraziamenti perché almeno non si è girata dall’altra parte come ha fatto per mesi il suo predecessore, sarebbe bastato concentrare il tema in un unico incontro anziché riprogrammarlo in altra data con l’inevitabile dilatamento dei tempi".

In chiusura poi una frecciatina al PD: "Se, secondo i Dem, questi sono temi da campagna elettorale e motivo di rimostranza, è meglio che si facciano delle domande sul perché sempre più persone non riescono più a capirli".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium