/ Curiosità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Curiosità | 09 agosto 2013, 14:03

Alassio, venerdì consegna del Premio Pannunzio alla memoria di Enzo Tortora

Alle 21,30 sulla Terrazza dell' Hotel Savoia presente la compagna Francesca Scopelliti

Enzo Tortora

Enzo Tortora

Venerdì 9 agosto alle ore 21,30 ad Alassio sulla terrazza sul mare dell'Hotel Savoia in via Milano 14 il professor Pier Franco Quaglieni,presidente fondatore del Centro Pannunzio e neo presidente della FIVL alassina, consegnerà il Premio"Pannunzio Alassio 2013 " alla memoria di Enzo Tortora a 25 anni dalla sua morte. Ritirerà il Premio la compagna di Tortora senatrice Francesca Scopelliti che ha condiviso con il noto presentatore la tragica odissea dell'arresto,del processo, della malattia e della precoce scomparsa. Dice Pier Franco Quaglieni: “Noi abbiamo il massimo rispetto per la magistratura e riteniamo, anzi, che sia stata proprio la magistratura d'appello ad emendare un verdetto di condanna ingiusta a dieci anni di carcere nei confronti di Enzo,ma certo il "caso Tortora" resta emblematico di errori giudiziari di cui ciascun cittadino potrebbe essere vittima. Ma vogliamo ricordare Tortora anche come giornalista libero,presentatore televisivo di successo, uomo capace di andare controcorrente. Albenga prossimamente dedicherà a lui una grande piazza per onorare un ligure davvero fuori ordinanza".

Il premio consiste in una incisione su argento di Mario Pannunzio opera di Mino Maccari. Verrà inoltre consegnato al Maestro della Gastronomia italiana Gualtiero Marchesi il "premio Mario Soldati 2013" Soldati scrittore, giornalista, regista,critico d'arte fu anche un grande esperto e divulgatore televisivo della cultura del cibo: è ancora oggi ricordata come un classico della televisione,negli anni eroici dell'esordio, la sua trasmissione "Alla ricerca dei cibi genuini -Viaggio nella Valle del Po". Al giornalista de "La Stampa" Sandro Chiaramonti, firma storica del giornalismo ligure e protagonista della vita culturale del Ponente,verrà consegnata la medaglia del Presidente della Repubblica come riconoscimento ad una carriera che onora la cultura e il giornalismo.

“Da tempo collaboriamo con il Centro Culturale Pannunzio presieduto dal professor Quaglieni – dice l’assessore alla Cultura Monica Zioni – E’ per noi motivo di orgoglio quindi ospitare un premio così importante nel panorama culturale italiano. Ed è ancora più importante in questo contesto ospitare ad Alassio anche Gualtiero Marchesi che ha fatto conoscere ed apprezzare la cucina italiana in ogni parte del mondo”.  Oltre al vice sindaco Zioni interverranno alla cerimonia anche il sindaco di Alassio Enzo Canepa. La manifestazione ha il patrocinio della Città di Alassio e il sostegno della Fondazione de Mari e del Gruppo Banca Carige.La serata sarà introdotta da Anna Ricotti e sarà presentata da Marco Servetto coordinatore della sezione del Ponente Ligure del Centro "Pannunzio" .

c.s.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium