/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 12 ottobre 2016, 18:33

La forza del Mutuo Soccorso: Arci Savona presenta un evento a favore delle popolazioni colpite dal terremoto

Sabato 15 ottobre presso la SMS Fratellanza Leginese “Milleluci” di Via Chiabrera 4 inizia la manifestazione organizzata dalla SMS Cantagalletto, SMS Fratellanza Leginese, SMS Contadini ed Operai – La Rocca, AMS Fratellanza Quilianese, Arci Savona, Arci Solidarietà e NuovoFilmstudio.

La forza del Mutuo Soccorso: Arci Savona presenta un evento a favore delle popolazioni colpite dal terremoto

Sabato prossimo 15 ottobre presso la SMS Fratellanza Leginese “Milleluci” di Via Chiabrera 4 inizia la manifestazione “La Forza del Mutuo Soccorso: quando il potere della solidarietà è più forte di qualsiasi terremoto” organizzato dalla SMS Cantagalletto, SMS Fratellanza Leginese, SMS Contadini ed Operai – La Rocca, AMS Fratellanza Quilianese, Arci Savona, Arci Solidarietà e NuovoFilmstudio.

Si tratta di un evento costituito da tre cene ed un pranzo organizzati anche grazie alla collaborazione della SMS Tambuscio – Marmorassi, SMS San Bernardo, USEI, Coop. Arcimedia, PD Savona, Giovani democratici Savona, Sinistra Italiana, PCI, Partito della Rifondazione, Savona Arancione oltre al sostegno di Coop Liguria.
Il programma prevede i seguenti appuntamenti:

Sabato 15 ottobre dalle ore 20:00 Cena c/o la SMS Fratellanza Leginese – 019/862191
Domenica 23 ottobre dalle ore 12:30 Pranzo c/o la SMS Contadini e Operai – La Rocca – 019/4500388 Sabato 29 ottobre dalle ore 20:00 Cena c/o la AMS Fratellanza Quilianese – 019/887180

Giovedì 3 novembre dalle ore 20:00 Cena c/o la SMS Cantagalletto – 349/3261169
In ogni appuntamento il menù è composto da tre antipasti, un primo, un secondo con contorno, dolce etnico preparato sia da stranieri residenti in Italia da anni sia da richiedenti asilo e protezione internazionale da poco giunti nel nostro Paese, acqua e vino per un contributo minimo pari a 17,00 €. Prenotazione obbligatoria ai numeri telefonici indicati almeno due giorni prima dell’evento.
In ogni data è previsto anche un ulteriore appuntamento, oltre a quello gastronomico: la proiezione del filmato sul Terremoto realizzato dal NuovoFilmstudio (a Cantagalletto ed a Quiliano), lo spettacolo di cabaret di Roberto Giordano (a Legino) e l’intrattenimento musicale a cura di Dj Tommy (a La Rocca).
Il ricavato della manifestazione è devoluto ad Arci nazionale per la realizzazione di iniziative culturali quali il Cineforum, la distribuzione di libri nelle tendopoli, il sostegno alla realizzazione di un nuovo centro di aggregazione culturale e sociale ad Amatrice ed al Nuovofilmstudio per sostenere il progetto di ricostruzione del cinema di Amatrice.
Nel corso degli eventi è possibile acquistare il pecorino prodotto dalle aziende del Consorzio di tutela del pecorino amatriciano.
Inoltre, i partecipanti alle cene ed al pranzo possono portare libri per l’infanzia (libri illustrati, romanzi, libri morbidi per i più piccoli) nuovi o usati (in buone condizioni) che saranno direttamente distribuiti ai bambini delle zone terremotate.
“In occasione di eventi drammatici come il sisma che ad agosto ha colpito tre regioni italiane, causando quasi 300 morti e centinaia di feriti, è fondamentale riscoprire il valore della solidarietà e del mutuo soccorso per dare un aiuto concreto a chi è in difficoltà. Abbiamo deciso di sostenere progetti concreti proposti da realtà conosciute, che saranno seguiti costantemente in modo da dare dei ritorni tangibili ai tanti savonesi che vorranno partecipare e contribuire alla manifestazione” afferma Alessio Artico, Presidente Arci Savona. 

 

c.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium