/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 09 maggio 2018, 11:10

Alassio, reati contro il patrimonio: denunciata una 47enne di origine francese

La donna era solita recarsi in Riviera ed in particolare ad Alassio, per il suo personale shopping di lusso, ma sempre senza pagare

Alassio, reati contro il patrimonio: denunciata una 47enne di origine francese

È stata denunciata a piede libero dalla polizia di stato di Alassio una donna di 47 anni C.A.G. di origine francese già nota alle Forze dell'Ordine per aver commesso in passato diversi reati contro il patrimonio.

La donna era solita, infatti, recarsi in Riviera ed in particolare ad Alassio, per il suo personale shopping di lusso, ma sempre senza pagare. Era stata sorpresa già in diverse occasioni nell'atto di rubare in alcuni negozi di lusso del budello tanto da essere "un viso ormai noto" non solo alle Forze dell'Ordine, ma anche ai commercianti che notandola in giro per Alassio hanno chiamato il 112.

Grazie alla presenza sul territorio della polizia di stato di Alassio la donna è stata prontamente rintracciata in piazza Sant'Ambrogio dove è stata controllata.

La 47enne francese è stata trovata in possesso di una pochette ancora con l'etichetta. Giunti nel negozio di riferimento gli agenti hanno riscontrato che la donna era stata sorpresa poco prima dalla commessa nell'intento di rubare una crema e per questo era stata allontanata dall'attività senza che ci si accorgesse che comunque la donna era riuscita a sottrarre ed occultare la borsetta.

Il bene è stato restituito al negozio e la donna è stata denunciata a piede libero.Nei suoi confronti il Questore ha inoltre emesso un provvedimento di divieto di ritorno per tre anni ad Alassio. La segnalazione da parte di cittadini e commercianti alle Forze dell'Ordine ha permesso agli agenti di polizia di poter intervenire prontamente ed efficacemente evidenziando l'ottima collaborazione tra cittadini e forze di polizia. 

Mara Cacace

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium