/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 05 dicembre 2018, 18:02

Gioco azzardo. Battelli: "Regolamento Varazze modesto copia e incolla, non risolve problema"

Battelli: "I numeri parlano chiaro e sono a dir poco impressionanti: Varazze si colloca al quinto posto in Liguria per importo giocato procapite, pari a 1544 euro"

Gioco azzardo. Battelli: "Regolamento Varazze modesto copia e incolla, non risolve problema"

"Il nuovo regolamento sulle sale giochi entrato in vigore a Varazze è una toppa troppo piccola per un fenomeno dalle proporzioni allarmanti, un tentativo maldestro del sindaco Bozzano di placare le ansie di cittadini e istituzioni. Il regolamento, infatti, non è altro che un modesto copia e incolla di leggi nazionalibe regionali. Tutto quello che viene prescritto era già obbligo prima dell'approvazione di questo documento che, di fatto, non aggiunge alcun limite a slot e videolottery. Dell'annunciata ordinanza sulle limitazioni d'orario, che porterebbe a una consistente contrazione della spesa, non c'è ancora traccia". Lo dichiara, in una nota, il presidente della Commissione per le Politiche Ue della Camera, il ligure, Sergio Battelli. 

"Eppure i numeri parlano chiaro e sono a dir poco impressionanti: Varazze si colloca al quinto posto in Liguria per importo giocato procapite, pari a 1544 euro. Il totale giocato nel 2017 è stato pari a oltre 20mln di euro. A Varazze ci sono 15 esercizi commerciali che hanno solo slot e altri tre che, oltre a quelle, hanno anche le videolottery. In totale ci sono 66 slot e 34 videolottery. Un primato non certo edificante che dovrebbe togliere il sonno al sindaco visto che riguarda non solo le tasche ma anche la salute dei suoi concittadini" conclude Battelli. 

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium