/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 04 maggio 2019, 14:36

Presentazione della lista "Albissola del fare"

Il candidato sindaco Nasuti: "Siamo la sola lista, ma abbiamo composto una bella squadra. Chiediamo ai cittadini di andare a votare il 26 per raggiungere il quorum del 50% + 1 ed evitare il commissariamento".

Presentazione della lista "Albissola del fare"

Domenica 5 maggio alle ore 1745 nella splendida cornice di Pozzo Garitta, Gianluca Nasuti presenta alla cittadinanza i candidati della lista "Albissola del fare".

“Per la prima volta nella nostra Storia recente alle prossime elezioni del 26 maggio si presenterà una sola lista, "Albissola del fare", quella che mi vede candidato per il secondo mandato da Sindaco.

La legge elettorale prevede che in presenza di una sola lista, per essere valide le elezioni, deve partecipare almeno il 50% +1 degli aventi diritto al voto, il famigerato quorum. In caso di mancato raggiungimento del QUORUM il Comune viene commissariato con l’arrivo di un Commissario Prefettizio.

Non ho voluto giochetti, non mi piacciono le liste civetta. Io ci ho messo la faccia e il lavoro fatto per Albissola.

Altri, forse consapevoli di non avere la capacità ed il consenso necessario per proporre un’alternativa credibile, preferiscono giocare allo sfascio e ora tifano per il mancato raggiungimento del quorum e l’arrivo del Commissario Prefettizio.

ALBISSOLA NON SE LO MERITEREBBE, e l’arrivo di un Commissario Prefettizio fermerebbe quel cambiamento fatto di idee e di tanti progetti importanti che si intendono portare a termine.

Abbiamo costruito una bella squadra, rinnovata, plurale nelle idee e trasversale nelle appartenenze, fatta di persone perbene, competenti, il cui unico interesse è il bene della nostra bellissima Albissola, e presentato un programma fattibile, pieno di cose concrete, senza voli pindarici e prese per i fondelli dei cittadini, perché vogliamo garantire un percorso certo e realizzabile, senza lanciare fumo negli occhi e promettere sogni irrealizzabili. Non a caso per la maggior parte delle iniziative e dei progetti che proporremo, abbiamo già previsto dove reperire le risorse e come garantirne la copertura. Contemporaneamente però, siamo consapevoli della necessità di continuare ad immaginare il futuro, e del fatto che Albissola non deve aver paura di scommettere su progetti ambiziosi.

Ci metteremo al servizio della comunità, senza la presunzione di avere la bacchetta magica per risolvere tutti i problemi, con umiltà, ma anche con grande determinazione e con la consapevolezza di poter costruire, attraverso la competenza ed l’ascolto, un progetto di paese ancora vincente.

Noi ci siamo e Lavoreremo insieme per meritare ancora la fiducia degli Albissolesi!”

I nomi dei candidati:

Davide BATTAGLIA ANNI 54, impiegato azienda di telecomunicazioni, consigliere comunale uscente; Roberto BRAGANTINI, ANNI 63, responsabile tecnico-commerciale azienda che opera in ambito portuale; ; Luca BRICCO , 43 ANNI, artigiano pasticcere, consigliere comunale uscente; Sandro FERRANDO ANNI 66, commerciante, consigliere comunale uscente; Laura FORZANO, anni 53, Agente Immobiliare, consigliere comunale uscente; Marta GHIGLIAZZA , 29 ANNI, impiegata azienda di accoglienza turistica presso il Pala Crociere di Savona; Antonella LODOVISI, ANNI 54 impiegata ufficio tecnico Comune di Albisola Superiore, consigliere comunale uscente ; Nicoletta NEGRO, ANNI 46, architetto vicesindaco uscente; Annamaria POMARICI, 50 ANNI medico veterinario; Enrico SCHELOTTO, 24 ANNI, studente di Management e Sostenibilità del Turismo presso L’Università di Trento; Alberto SERVETTO, ANNI 30 Commerciante, consigliere Avis delle Albissole; Elisa TOMAGHELLI, 62 ANNI, Assistente Sociale presso il Comune di Savona.

cspe

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium