/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 03 giugno 2019, 12:17

Furto endoscopi al Santa Corona, l'Asl 2: "Garantita l'attività sanitaria"

Per i 2/3 delle prestazioni ambulatoriali previste per i pazienti esterni, privilegiando i casi più urgenti, e l’intera attività interna dei reparti, senza inficiare l’operatività degli altri presidi

Furto endoscopi al Santa Corona, l'Asl 2: "Garantita l'attività sanitaria"

In merito al furto di attrezzatura endoscopica verificatosi nel pomeriggio del 2 giugno, l'Asl 2 precisa: "Il furto è stato eseguito nonostante le misure preventive messe in atto da Asl2, ovvero il mantenimento sotto chiave dell’attrezzatura, porta tagliafuoco in metallo e due armadi rinforzati di cui uno a riconoscimento elettronico (ovvero tramite badge in dotazione al personale), oltre al servizio di guardianaggio notturno. Nel corso del furto armadi e porte sono stati forzati". 

"Tramite lo spostamento di analoga attrezzatura dagli ospedali di Savona e Albenga verranno garantiti per oggi circa i 2/3 delle prestazioni ambulatoriali previste per i pazienti esterni, privilegiando i casi più urgenti, e l’intera attività interna dei reparti, senza inficiare l’operatività degli altri presidi. Nel frattempo il direttore della struttura dott. Alessandro Grasso e la Direzione Medica si stanno adoperando per ripristinare il parco macchine nel più breve tempo possibile - conclude - Sarà cura di Asl 2 dare informazioni tempestive sugli sviluppi della vicenda di proprio competenza". 

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium