/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 27 settembre 2019, 08:01

Albenga, "Ottobre De André" ci siamo: nella Sala degli Stucchi la presentazione del programma

I Fieui di Caruggi: “A vent’anni dalla scomparsa di Fabrizio De André abbiamo voluto per questa edizione speciale donne e uomini che hanno condiviso con lui momenti importanti di vita e di attività professionale"

Albenga, "Ottobre De André" ci siamo: nella Sala degli Stucchi la presentazione del programma

Tra pochissimo, precisamente alle 11, nella Sala degli Stucchi del Palazzo Comunale ad Albenga presentazione ufficiale del programma di "Ottobre De André" 2019 alla presenza del sindaco Riccardo Tomatis e dell’Assessore al Turismo Alberto Passino.

I Fieui di Caruggi, che della manifestazione sono gli ideatori e organizzatori, con la collaborazione del Comune, riveleranno finalmente i nomi degli ospiti dei tre eventi che animeranno l’autunno ingauno e ligure trasformando per un mese il centro storico ingauno nella “città vecchia” di Faber.

Le date si conoscono da tempo: 12, 19 e 26 ottobre, sempre di sabato alle ore 17. La curiosità è tutta rivolta ai protagonisti che, considerando i partecipanti alle edizioni precedenti, saranno sicuramente di alto livello. Siamo riusciti ad avere le linee guida che hanno indirizzato la scelta.

Ce le rivela Gino Rapa, storico portavoce dei monelli dei vicoli: “A vent’anni dalla scomparsa di Fabrizio De André abbiamo voluto con noi per questa edizione speciale donne e uomini che hanno condiviso con lui momenti importanti di vita e di attività professionale. Musicisti, e non solo, che potranno raccontare episodi inediti da loro vissuti direttamente; testimonianze importanti fatte di parole e musica che sicuramente regaleranno al pubblico forti emozioni. Anche nel ricordo dell’indimenticabile concerto “Le nuvole” del 3 agosto 1991 allo stadio Riva. Inoltre abbiamo pensato di portare ad Albenga alcuni eccezionali artisti che con le loro canzoni hanno attraversato, come Fabrizio, la vita di tutti noi. Veri e propri miti musicali che hanno fatto divertire, commuovere, innamorare intere generazioni. In questo modo ci siamo fatti un bel regalo e siamo certi di farlo anche a tutto il pubblico che sarà presente”.

Anche quest’anno tutte le offerte ricevute per le prenotazioni dei tre eventi verranno totalmente devolute a sostegno della Comunità di San Benedetto al Porto fondata da don Gallo. Le date del 12 e del 26 ottobre sono da tempo sold out, mentre rimangono pochissimi posti per sabato 19, da prenotare presso il Caffè Ai Giardinetti di Piazza del Popolo ad Albenga.

La manifestazione gode dell’importante patrocinio di Viadelcampo29rosso e della Fondazione De Andrè. Dori Ghezzi, che di Ottobre De André è la madrina, sarà presente come di consueto al momento finale, insieme al padrone di casa Antonio Ricci: “Per me tornare ad Albenga è ogni volta un piacere che si rinnova. Mi sento a casa, tra amici. Antonio e i fieui ogni volta mi avvolgono con la loro ospitalità  e sento il calore sincero della gente. Anche per questo sono orgogliosa di essere cittadina onoraria di Albenga”.                         

E il papà di Striscia la notizia conferma: “Qui si respira aria buona, vera. Gli artisti che partecipano sanno di farlo per una buona causa e quando sono sul palco regalano momenti di straordinaria umanità che difficilmente si ritrovano in manifestazioni o programmi più noti e importanti. Perché noi di Albenga nelle cose che facciamo ci mettiamo il cuore”.

Comunicato Stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium