/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 11 dicembre 2019, 12:09

Arpal, oggi abbassamento quota neve: possibili spolverate in Val Bormida

Le previsioni meteo per i prossimi giorni nel bollettino di vigilanza

Arpal, oggi abbassamento quota neve: possibili spolverate in Val Bormida

Emanato il bollettino di vigilanza Arpal. Queste le previsioni meteo per la giornata odierna e i prossimi giorni: 

oggi, mercoledì 11 dicembre, dal tardo pomeriggio/sera abbassamento della quota neve con possibili deboli spolverate nevose e accumuli non significativi a tutte le quote su DE, oltre i 300 m nelle zone interne di B e oltre 400-500 m nell'interno di C.

Domani, giovedì 12 dicembre, dalle prime ore del mattino ancora possibili deboli spolverate nevose e accumuli non significativi a tutte le quote su DE, oltre i 300 m nelle zone interne di B e oltre 400-500 m nell'interno di C. Esaurimento dei fenomeni entro le prime ore del mattino. Intensificazione della ventilazione da nord/nord ovest con raffiche fino 50 km/h su BD. Attenuazione in mattinata.

Dopodomani, venerdì 13 dicembre, nuovo abbassamento della quota neve a quote collinari nelle zone interne. Vento forte da sud-ovest su A e parte occidentale di B nelle prime ore del mattino con raffiche fino 50-60 km/h, in rapida rotazione da ovest. Nuova intensificazione fino a burrasca dai quadranti settentrionali dal pomeriggio/sera con raffiche fino 90- 100 km/h su tutte le zone.

Questa la suddivisione in zone del territorio regionale: A Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa; B Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno; C Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Val Fontanabuona e Valle Sturla; D Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida; E Valle Scrivia, Val d'Aveto e Val Trebbia. 

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium