/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 10 gennaio 2020, 08:28

Giustenice, completato il rifacimento della tratta di acquedotto comunale che alimenta le frazioni di Valsorda e Ca Tenci

L’intervento di oltre 50.000 € è stato interamente finanziato dalla Regione Liguria

Giustenice, completato il rifacimento della tratta di acquedotto comunale che alimenta le frazioni di Valsorda e Ca Tenci

Si sono completati, nei giorni scorsi, i lavori, iniziati nel mese di ottobre, di rifacimento di una tratta dell’acquedotto comunale che alimenta le frazioni di Valsorda e Ca Tenci nel comune di Giustenice.

La tratta dell’acquedotto in oggetto, a seguito di alcuni movimenti franosi per gli eventi alluvionali avvenuti nei mesi di ottobre-novembre del 2018,era stata fortemente danneggiata, con ripercussioni in merito all’approvigionamento dell’acqua per le frazioni di Valsorda e Ca Tenci.

I lavori hanno riguardato, nello specifico, il ripristino del tratto di tubazione interrata dell’acquedotto comunale passante in località Gatele – Cian di Cuco. Dopo l’intercettazione della vecchia tubazione esistente, in località “Cian di Cuco” la stessa è stata sostituita con una nuova tubazione che attravera un breve tratto di area boscata e prosegue lungo la strada forestale “Cabanun – Carbun e Cian di Cuco”, fino a ricollegarsi con la tubazione esistente in località “Gatele”.

La lunghezza complessiva del nuovo tratto di acquedotto è di 700 metri circa.

L’intervento nel dettaglio ha permesso la posa di una nuova condotta in polietilene che ha sostituito il vecchio tubo in ferro e la posa di pozzetti d’ispezione prefabbricati con caditoia carrabile in ghisa e soprattutto il posizionamento di numerose saracinesche con attacco per l’antincendio proprio sulla strada forestale “Cabanun – Carbun e Cian di Cuco”.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium