/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 20 gennaio 2020, 18:32

Savona, molesta ragazze sul treno diretto a Ventimiglia poi si scaglia contro gli agenti: arrestato

L'episodio nei giorni scorsi a bordo di un regionale: in manette un 21enne gambiano

Savona, molesta ragazze sul treno diretto a Ventimiglia poi si scaglia contro gli agenti: arrestato

Avrebbe potuto avere conseguenze peggiori il viaggio di alcune ragazze sul treno per Ventimiglia. Nei giorni scorsi, a bordo di un treno regionale, la Polizia Ferroviaria ha infatti tratto in arresto un 21enne gambiano. L'intervento è nato dalla segnalazione di alcune giovani viaggiatrici, che hanno avvertito il personale ferroviario presente sul treno riferendo di essere state infastidite dall'uomo, visibilmente ubriaco. 

Neanche l'intervento della Polizia ha riportato il giovane alla calma, che si è addirittura scagliato contro gli agenti provocando delle lesioni ad uno di loro (giudicate guaribili in 15 giorni di cure).

Condotto negli uffici della Polizia Ferroviaria di Savona, il giovane è stato identificato e arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Processato per direttissima, al responsabile è stata applicata la pena di nove mesi di reclusione e la misura del divieto di dimora nella Provincia di Savona.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium