/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 23 gennaio 2020, 10:56

Scuole Alberghiere: Varazze rappresenterà la Liguria al grande evento della Federazione Italiana Cuochi a Rimini

Si sono svolte martedì 21 gennaio, presso il CFTA isforcoop di Varazze, le selezioni regionali del miglior allievo degli Istituti Alberghieri Liguri

Una bella foto di gruppo per l'evento del 21 gennaio. In fotogallery, i primi 3 piatti classificati (nell'ordine: 1°, 2° e 3°)

Una bella foto di gruppo per l'evento del 21 gennaio. In fotogallery, i primi 3 piatti classificati (nell'ordine: 1°, 2° e 3°)

Si sono svolte martedì 21 gennaio, presso il CFTA isforcoop di Varazze, le selezioni regionali del miglior allievo degli Istituti Alberghieri Liguri. Un evento di grande importanza a livello formativo e di forte responsabilità per chi sale sul podio: il vincitore infatti rappresenterà la Liguria al campionato italiano allievi a Rimini il prossimo 15 febbraio nel padiglione dedicato alla Federazione Italiana Cuochi.

Hanno partecipato alla competizione diverse scuole alberghiere e numerosi centri di formazione della regione, portando due allievi ciascuno.

I concorrenti in gara hanno preparato uno starter con prodotti stagionali e liguri con tema uguale per tutti, intitolato “Mondo Uovo”. L’uovo è un alimento basico, essenziale per innumerevoli preparazioni dolci e salate, basti dire che già gli Antichi Romani usavano il termine “ab ovo” proprio per indicare l’origine di tutte le cose. E una leggenda della cucina francese dice che il vero chef è degno di indossare la toque (cioè il cappello alto a pieghe) soltanto se sa cuocere un uovo con ben 143 tecniche diverse.

I giovani, tutti preparati in modo eccellente, hanno esibito le proprie capacità tecniche di fronte a una giuria altamente qualificata che comprendeva Lara Pasquarelli (Ristorante Claudio di Bergeggi), Luca Collami (chef del Grand Hotel di Arenzano), Gianluca Strobino (sous chef dell’hotel de Paris di Montecarlo di Alain Ducasse), Stefano Bongiovanni, responsabile nazionale del compartimento giovani della FIC, Antonio Cefalo, Responsabile compartimento giovani per URC Liguria.

Vince la competizione Luca Priano del CFTA isforcoop di Varazze con il piatto battezzato “Nuvole in Vaze” (nuvole su Varazze, in dialetto ligure); secondo classificato, dalla provincia di Genova, il “Marco Polo” con Federica Clavarino che ha presentato il piatto “Uovo in mare”; terzo classificato l’Istituto Giancardi-Galilei-Aicardi di Alassio con la ricetta presentata da Maddalena Pastorelli.

Parole di viva soddisfazione sono espresse, al termine dell’evento, da Antonio Cefalo Responsabile compartimento giovani per Unione Regionale Cuochi Liguria: “Ringraziamo tutti i docenti e gli allievi del centro di formazione di Varazze per l’accoglienza ed il buffet, il presidente regionale Stefano Beltrame il vice presidente Francesco Impieri il presidente provinciale di Savona Igor di Lucia e naturalmente tutte le scuole che hanno partecipato”.

Alberto Sgarlato

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium