/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 23 febbraio 2020, 13:11

Finale dice no alla chiusura del locale distaccamento della Polizia Stradale

Approvato all'unanimità nello scorso consiglio comunale l'ordine del giorno presentato da "Le Persone al Centro"

Finale dice no alla chiusura del locale distaccamento della Polizia Stradale

Era stato approvato lo scorso 13 febbraio durante il consiglio comunale l'ordine del giorno presentato dal consigliere di minoranza Massimo Gualberti relativo alla paventata chiusura del distaccamento di Finale Ligure della Polstrada. Ora la richiesta è stata protocollata ed è diventata ufficiale: non si cambi lo stato della stazione finalese.

L'ok all'approvazione del punto è arrivato all'unanimità, con maggioranza e minoranza compatti nel richiedere al dipartimento della Pubblica Sicurezza del Ministero dell'Interno di considerare di "escludere qualunque proposito, attuale o futuro, di chiusura o ridimensionamento del Distaccamento di Polizia Stradale di Finale Ligure".

La notizia dell'eventualità è giunta ai consiglieri tramite il grido d'allarme lanciato dai sindacati di categoria a mezzo stampa giusto due settimane or sono. 

Al presidio è stato riconosciuto da parte dell'intero Consiglio Comunale un importante significato non solo nel garantire la sicurezza pubblica, e la crescente domanda di quest'ultima da parte dei cittadini, ma anche particolarmente utile nella gestione dei numerosi flussi di traffico che la stagione estiva porta solitamente con sé.

Mattia Pastorino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium