/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 06 marzo 2020, 16:32

Savona, proseguono i controlli della polizia locale con il telelaser: multato conducente che guidava un'auto immatricolata in Ungheria

I controlli sono stati effettuati in via Vittime di Brescia, quasi 500 euro di multa per il conducente di nazionalità rumena

Savona, proseguono i controlli della polizia locale con il telelaser: multato conducente che guidava un'auto immatricolata in Ungheria

Tre multe per la mancanza della cintura di sicurezza e la sanzione per un conducente residente in Italia che da più di 60 giorni guida veicolo nella sua disponibilità immatricolato all'estero. Questo il bilancio del controllo effettuato dalla polizia municipale a Savona in via Vittime di Brescia.

Un ulteriore giro di vite dopo le verifiche effettuate in via Crispi, via Bonini, corso Ricci e via Nizza, grazie all’ausilio del telelaser mobile, come aveva già preannunciato il vicesindaco Massimo Arecco. Un’altra zona, soggetta all’alta velocità da parte degli automobilisti e teatro in passato di diversi incidenti, che ha portato così gli agenti a effettuare tutti i fermi del caso sui mezzi in transito.

Posizionato il cartello mobile qualche centinaio di metri prima della pattuglia per preannunciare la presenza, è stato multato il conducente di nazionalità rumena che guidava un'auto immatricolata in Ungheria. Trattandosi di un veicolo straniero è stato multato di 498.40 euro e lo stesso dovrà entro 180 giorni immatricolarlo o riportarlo nella nazione di immatricolazione.

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium