/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 06 marzo 2020, 14:11

Celle, è caos in maggioranza: dopo le dimissioni dell'assessore Piombo, Tassone rinuncia al posto da consigliere

L'avvocato di Andora doveva subentrare a Piombo che a sua volta era stato sostituito come assessore da Stefania Sebberu. La minoranza: "Una presa in giro per i cittadini"

Celle, è caos in maggioranza: dopo le dimissioni dell'assessore Piombo, Tassone rinuncia al posto da consigliere

Dopo le dimissioni dell'assessore al commercio, turismo e sport Roberto Piombo (sostituito in giunta da Stefania Sebberu), nel consiglio comunale di ieri a Celle doveva subentrare al posto come consigliere, l'avvocato di Andora Gabriele Tassone, il primo della lista del sindaco Caterina Mordeglia. 

Creando un ulteriore nuovo caos all'interno della maggioranza.

"Aria Nuova perde altri pezzi: dopo le dimissioni dell’assessore Piombo, il sig. Tassone, primo dei non eletti e unico membro rimasto della lista Aria Nuova, rinuncia alla nomina di Consigliere e non entra nel parlamentino cellese. La maggioranza perde così due rappresentanti in poco tempo, soprattutto scende il numero dei seggi accreditati nell’organo di governo che passano da 13 a 12 con ridimensionamento della maggioranza stessa che conterà ora 8 seggi anziché 9" spiega il gruppo di minoranza Uniti per Celle.

"E’ evidente la poca serietà da parte di  Tassone che, non essendo cellese, non ha a cuore lo sviluppo della cittadina ed il bene dei suoi abitanti e quindi non vuole impegnarsi nella veste di consigliere. E’ una presa in giro per i cittadini che hanno votato Aria Nuova nel segno del cambiamento: due dimissioni in un mese nella compagine governativa composta dal sindaco dopo neppure un anno dalle elezioni" conclude Uniti per Celle.

 

La maggioranza quindi ora è composta dal vicesindaco Giovanni Siri, Carlo Barindelli, Rossana Mordeglia, Stefania Sebberu, Maria Paola Testa, Giorgio Siri e Giancarlo Tacchino. Un numero risicato che in caso di assenze al consiglio metterebbe a rischio la sopravvivenza dell'amministrazione Mordeglia.

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium