/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 21 maggio 2020, 17:20

Dall'ANPI Ceriale un appello a seguire la fiction dedicata a Felicia Impastato, per non dimenticare gli orrori delle mafie

Da anni è solido il rapporto tra la Casa dei Circoli, delle Culture e dei Popoli di Ceriale e la rete di solidarietà antimafia attiva nelle zone di Terrasini e Cinisi

Nella galleria fotografica: alcuni momenti della trasferta in Sicilia della delegazione cerialese

Nella galleria fotografica: alcuni momenti della trasferta in Sicilia della delegazione cerialese

Debutterà domani sera, nella prima serata di Rai Uno, una nuova fiction televisiva dedicata alla vita di Felicia Bartolotta, madre di Peppino Impastato. Sarà una grande attrice di cinema, di teatro e di televisione come Lunetta Savino a interpretare Felicia, nata a Cinisi nel 1916 e spentasi nella stessa città siciliana nel 2004.

Una cosa è certa: questa serie televisiva dal forte messaggio sociale troverà una solida fetta di pubblico nella rete di volontariato da anni strutturata all'interno della Casa dei Circoli, delle Culture e dei Popoli di Ceriale.

Nel tempo si è creato un solido legame tra l'associazionismo cerialese e quello siciliano, impegnato nella tutela della memoria di Peppino Impastato. 

A maggio del 2018 su Savonanews avevamo pubblicato un reportage sulla trasferta nel Sud Italia di una delegazione dell'ANPI e della Casa dei Circoli di Ceriale. In quella circostanza si era svolta una marcia di proporzioni oceaniche, oltre 15mila persone da tutt'Italia, da Terrasini a Cinisi, nei luoghi in cui morì, vittima di mafia, Peppino Impastato (leggi tutti i dettagli QUI).

Oggi Dino Morando, presidente dell'ANPI di Ceriale, porta ancora nel cuore il ricordo di quei momenti di aggregazione e di solidarietà. Commenta Morando: "Mi onoro di poter vantare un'amicizia di lunghissima data con una persona meravigliosa come Giovanni Impastato e di conservare tanti contatti con i 'ragazzi' (oggi adulti, ma nel mio cuore per sempre ragazzi) che militarono in Radio Aut e che oggi tengono viva Radio Centopassi, nel ricordo di Peppino. 

Giovanni Impastato mi ha chiesto di diffondere al massimo il messaggio che venerdì su Rai1 in prima serata andrà in onda lo sceneggiato su sua mamma Felicia. Ci tiene tantissimo perché, oltre ad essere un bel ricordo di quella grande donna, Giovanni vuole dimostrare alla Rai, con la quale ha tanto insistito perché sia trasmesso in prima serata, che lo sceneggiato avrà una audience adeguata. Grazie a nome di Giovanni, di Felicia e di Peppino a tutti coloro che vorranno contribuire a sostenere e divulgare questo messaggio".

A. Sg.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium