/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 23 maggio 2020, 15:35

Finale, anche in "fase 2" la solidarietà non si ferma: consegnate ieri diverse borse spesa ai cittadini in difficoltà

Il vicesindaco Guzzi: "Grazie ai volontari che mai si sono tirati indietro in questa emergenza"

Finale, anche in "fase 2" la solidarietà non si ferma: consegnate ieri diverse borse spesa ai cittadini in difficoltà

Andrea Guzzi, vice sindaco ed assessore a Lavori Pubblici e Protezione Civile del Comune di Finale Ligure, plaude alla costanza ed al continuo lavoro dei Volontari della locale Aib Gruppo Protezione Civile:

"Dall’inizio dell’Emergenza Sanitaria non si sono mai tirati indietro di fronte alle numerose richieste dell’Amministrazione per gestire le molte necessità ed esigenze della popolazione - spiega Guzzi - Ieri ennesima dimostrazione di solidarietà con un trasporto ingente di generi di prima necessità che serviranno alla distribuzione di Borse Spesa per le persone che ne avranno bisogno, gestite dalla Consulta del Volontariato e le sue Associazioni sparse per la Città (tra cui ricordiamo Caritas, Noi x Voi, San Vincenzo Borgo, San Vincenzo Finale, Gruppo Anna Scosceria, Croce Bianca Varigotti senza dimenticare le Croci dei nostri Rioni che si continuano ad occupare dell’aspetto sanitario)".

"Ieri 3 bancali di generi alimentari son stati caricati dai volontari e trasportati nei depositi dai quali poi saranno smistati alle varie associazioni: riso, olio, biscotti, latte, tonno, detersivi e molto altro. Con questa raccolta riusciremo a soddisfare l’esigenze di molte famiglie - prosegue il vice sindaco finalese - Un ringraziamento doveroso al presidente della Consulta Gerardi, al Presidente Aib Perissuti e a tutti i loro collaboratori che garantiscono un supporto concreto all’Amministrazione".

L’Amministrazione finalese ringrazia la Famiglia Arimondo, della Ditta Arimondo Srl, imprenditori della distribuzione alimentari, che hanno fornito gratuitamente questo importante carico alimentare "che permetterà di avere scorte sufficienti per almeno un mese di aiuti alimentari ai nostri concittadini meno fortunati".

Comunicato Stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium