/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 08 luglio 2020, 14:46

Noli piange l'operaio della Bormioli di Altare prematuramente scomparso

L'uomo è stato vittima di un malore nel tardo pomeriggio di venerdì scorso, mentre si trovava sul posto di lavoro

Noli piange l'operaio della Bormioli di Altare prematuramente scomparso

La comunità di Noli piange la scomparsa di Fabio Sciutto, l'operaio classe '67 delle vetrerie Bormioli di Altare, vittima di un malore che lo ha colto lo scorso 3 luglio mentre si trovava all'interno dell'impianto lavorativo valbormidese. 

Secondo quanto era stato riferito, l'uomo sarebbe stato ritrovato a terra privo di conoscenza e con i segni di un trauma cranico.

Sul posto immediato l'intervento della Croce Bianca di Altare, dell'automedica del 118 e dei Vigili del Fuoco. Poi la drammatica corsa in codice rosso all'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure dove però le cure dei sanitari non sono bastate.

Ancora non è stata fissata la data per l'ultimo saluto: ulteriori accertamenti sarebbero infatti in corso per fare luce sulle effettive cause del decesso.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium