/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 11 luglio 2020, 12:40

Controlli antidroga ad Alassio: due persone denunciate all'autorità giudiziaria

Segnalati alla Prefettura anche due giovani torinesi in transito nella stazione ferroviaria trovati in possesso di marijuana e hashish

Immagini di repertorio

Immagini di repertorio

Questa mattina il personale del nucleo operativo della Compagnia dei Carabinieri di Alassio, durante i controlli del fine settimana, ha sequestrato cinquanta grammi di marijuana  ed hashish, trovati addosso ad un 30enne di Laigueglia incappato nell’occhio vigile e curioso di un carabiniere in borghese che ha  notato un atteggiamento nervoso del giovane nel centro del paese, forse in attesa di qualcuno a cui consegnare lo stupefacente. Il giovane è stato denunciato per detenzione e spaccio di droga.

Un altro  giovane cisanese minorenne è stato denunciato per spaccio di sostanza stupefacente, hashish, ad un ragazzo minorenne pure lui.

Nella medesima attività di polizia finalizzata al contrasto dello spaccio di stupefacente, sempre i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile, con il fattivo ausilio del nucleo cinofili,  hanno setacciato le persone in transito nelle ferrovie di Alassio. Sono stati sorpresi due giovani piemontesi, appena scesi dal treno. Non sono sfuggiti al fiuto del cane antidroga gli zaini dei due, all’interno dei quali sono stati trovati dieci grammi di marijuana e hashish, sequestrate dai militari dell'Arma. I due giovani sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori.

E’ ancora in corso il controllo del territorio da parte di tutte le stazioni dipendenti e nelle prossime ore sarà intensificato con l’ausilio di personale in borghese del nucleo operativo che si confonderà  tra le persone presenti, segnalando eventuali movimenti sospetti alle pattuglie in divisa.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium