/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 14 luglio 2020, 07:59

Savona, aggiudicata la gara per i lavori di recupero di Villa Zanelli: spazio ad un albergo di lusso e a un museo

I lavori che nelle ipotesi iniziali dovevano iniziare nel gennaio 2020 potrebbero prendere il via entro fine anno, con la conclusione prevista probabilmente nel 2023

Savona, aggiudicata la gara per i lavori di recupero di Villa Zanelli: spazio ad un albergo di lusso e a un museo

È stato pubblicato l'esito di gara per i lavori di recupero del complesso immobiliare di Villa Zanelli a Savona di proprietà di Arte Genova.

L'ente regionale che ha ammesso al bando per l'appalto 86 aziende (hanno partecipato in 89), molte delle quali associazioni temporanee di imprese ha aggiudicato i lavori all'Ati Cesag Srl, Crocco Emanuele Srl e Centro Restauro, ditte di Genova e Milano.

L'Ati si è aggiudicata i lavori per un valore finale di 3 milioni e 386 mila 219 euro. La Regione aveva stanziato 5 milioni di euro dal bando Periferie comprendendo oltre agli interventi di riqualificazione dell'edificio anche la sistemazione del verde.

La storica Villa savonese diventerà quindi un hotel di lusso e un museo. Verrà realizzato uno spazio espositivo al piano terreno, un ristorante al primo piano e, ai piani superiori, 10 camere con 28 posti letto con destinazione ricettivo-alberghiera.

I lavori che nelle ipotesi iniziali dovevano iniziare nel gennaio 2020 potrebbero prendere il via entro fine anno, con la conclusione prevista probabilmente nel 2023. 

Luciano Parodi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium