/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 09 settembre 2020, 14:55

Ultimati i lavori nelle scuole di Altare per affrontare in serenità l'inizio del nuovo anno scolastico

Le ampie volumetrie delle aule si sono rivelate ottimali per una gestione dell'emergenza senza interventi radicali

Ultimati i lavori nelle scuole di Altare per affrontare in serenità l'inizio del nuovo anno scolastico

"Si stanno ultimando gli interventi che permetteranno un rientro a scuola sicuro dei nostri figli. Le ampie volumetrie dei locali scolastici si sono dimostrate particolarmente idonee a questa emergenza, non richiedendo interventi radicali". Lo comunica in una nota l'amministrazione comunale di Altare guidata dal sindaco Roberto Briano.

Nello specifico i lavori hanno interessato: la realizzazione di un terzo spazio per la refezione con l'acquisto di nuovi tavoli e sedie; l'installazione di un nuovo centralino telefonico che permetterà di smistare le telefonate tra infanzia, primaria e secondaria; l'acquisto di arredi, tendaggi e attrezzature; la ritinteggiatura degli spazi comuni e degli infissi della primaria; l'installazione di valvole termostatiche a tutti i radiatori (quasi cento) dell'edificio, che permetteranno (oltre ad un consistente risparmio energetico) la preziosa possibilità di regolare il microclima di ogni aula.

"In questa situazione inusuale - spiegano dall'amministrazione comunale - vogliamo ribadire la massima collaborazione (oltre che gratitudine) con la Dirigente Scolastica Raffaella Battiloro. Vogliamo essere un punto di confronto e supporto con tutto il corpo docente e il personale ATA, investiti in questa emergenza di nuovi incarichi e responsabilità ad aggravare compiti già di per sé delicati".

"Saranno comunque i genitori chiamati ad un ruolo fondamentale in questa battaglia, è a loro che va il nostro appello alla responsabilità. Sarà basilare tenere a casa i propri figli non perfettamente in salute, evitando così l'avvio di tutta la procedura anti-Covid magari per un semplice malanno di stagione - conclude - Ma è soprattutto a tutti gli studenti altaresi, sballottati fra didattica a distanza e preoccupazioni forse più grandi di loro, che va il nostro sincero augurio di un proficuo e sereno (anche se strano) anno scolastico".

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium