/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 28 settembre 2020, 11:30

Cairo, abbandona rifiuti edili nel bosco: sanzionato un 56enne marocchino

L'episodio in strada Casazza. L'uomo è stato colto in flagranza dai carabinieri della Compagnia cairese

Cairo, abbandona rifiuti edili nel bosco: sanzionato un 56enne marocchino

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cairo Montenotte con il supporto dei colleghi della locale Stazione carabinieri forestali, hanno sanzionato A.H., un cittadino marocchino di 56 anni residente a Cairo. 

L'uomo è stato colto nell’atto di abbandonare dei sacchi di rifiuti costituiti da calcinacci derivanti da operazioni di demolizione che aveva eseguito in proprio presso la sua abitazione. Al momento del controllo, il 56enne  aveva già scaricato dalla sua autovettura circa 5 sacchi di rifiuti in un tratto boschivo lungo la strada Casazza di Cairo Montenotte. Quando i militari dell'Arma dell’Aliquota Radiomobile lo hanno controllano in macchina ne aveva ancora 6.

All’uomo quindi, con il supporto dei carabinieri della Stazione Forestale di Cairo Montenotte, è stato contestato l’abbandono di rifiuti previsto dalle norme del testo unico ambientale che prevede una sanzione amministrativa da 300 € a 3.000 € e che potrà essere oblata con il pagamento della somma di 600 €. Inoltre, al contravventore è stata imposta la rimozione dei rifiuti e la bonifica dei luoghi così come previsto dalle norme ambientali. 

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium