/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 19 ottobre 2020, 16:10

La Diocesi di Savona-Noli in lutto per la scomparsa di monsignor Agostino Delfino

Aveva 85 anni, i funerali saranno celebrati ad Arenzano, nella sua parrocchia di origine, domani, martedì 20 ottobre alle 11

La Diocesi di Savona-Noli in lutto per la scomparsa di monsignor Agostino Delfino

Ieri, proprio nella domenica in cui si è celebrata la Giornata missionaria, nel convento dei Cappuccini di Savona, ha concluso la sua vita terrena, all’età di 85 anni, monsignor Agostino Delfino, religioso e missionario, vescovo emerito di Berberati (Repubblica Centrafricana).

Nato ad Arenzano il 17 Giugno 1935, fratello gemello di don Giovanni Battista, si consacra a Dio con la professione perpetua tra i cappuccini l’8 settembre 1956. Ordinato sacerdote il 19 settembre 1959, parte subito dopo per la missione in Centrafrica. Di carattere forte e deciso, gli viene stato assegnato il compito di superiore delle comunità dei cappuccini in Centrafrica e Ciad e poi di Vicario episcopale nella diocesi di Bouar. Ordinato vescovo di Berberati il 27 ottobre 1991, ha svolto il servizio di pastore della diocesi centrafricana, di cui fanno parte 3 anche le tribù dei Pigmei, fino al 2010, tra le gioie e le difficoltà dell'apostolato, avendo subito pure un’aggressione da parte di banditi che lo hanno insultato e percosso.

All’età di 75 anni rientra in Italia, nel convento di Savona, dove già si trovava padre Umberto Vallarino, suo conterraneo e compagno nella missione. Qui vive l’ultimo periodo della sua esistenza nella preghiera, con l’umiltà e la pace di san Francesco d’Assisi, da cui aveva attinto la spiritualità e l’amore per i poveri.

Dopo il rosario di stasera, alle 17, nella chiesa dei Cappiccini a Savona i funerali di monsignor Delfino saranno celebrati ad Arenzano, nella sua parrocchia di origine, domani, martedì 20 ottobre alle 11.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium