/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 31 ottobre 2020, 11:30

Varazze, il consiglio comunale pronto a dichiarare decaduto Bozzano: pre elezioni subentrerà il vice Pierfederici

Incompatibile il ruolo di sindaco e di consigliere regionale per Bozzano. Nel 2021 si terranno le amministrative e a Varazze iniziano a smuoversi le acque

Varazze, il consiglio comunale pronto a dichiarare decaduto Bozzano: pre elezioni subentrerà il vice Pierfederici

"Accertamento in via definitiva della condizione di incompatibilità del Sindaco a seguito dell'elezione a Consigliere dell'Assemblea legislativa della Liguria e contestuale dichiarazione di decadenza".

Così si legge nella convocazione del consiglio comunale di Varazze previsto per martedì 3 novembre che porterà così il neo consigliere regionale Alessandro Bozzano a lasciare il ruolo di sindaco del comune varazzino.

Bozzano quindi, eletto nel maggio del 2019 per il secondo mandato, lascia il ruolo di primo cittadino dopo 6 anni e mezzo e ad interim rimarrà il suo vice Luigi Pierfederici probabilmente fino alle prossime elezioni previste per aprile-maggio 2021.

Molto probabilmente i due "delfini" del sindaco, proprio Pierfederici e l'assessore Filippo Piacentini (già vice dal 2014 al 2019), si presenteranno come successori rispettivamente con un bottino di 486 preferenze per il primo e 427 per il secondo.

La lista Essere Varazze avrà l'appoggio molto probabile della Lega e di Cambiamo, che proprio grazie a Bozzano ha ricevuto un'alta percentuale di voti.

Nel frattempo le minoranze potrebbero trovare una quadra insieme.

"La nostra comunità ha bisogno oggi, ancor più di un anno è mezzo fa, di un progetto ampio ed inclusivo che coinvolga tutti coloro che nella nostra città vivono e sono protagonisti: cittadini, imprenditori, commercianti, associazioni sportive, culturali, sociali. Tutti coloro che rendono viva ed amano la nostra città. Da parte mia che sono attualmente Consigliere Comunale c’è la più ampia disponibilità a lavorare sui temi cruciali per Varazze" il commento della consigliere comunale di Vola Varazze Paola Busso.

Il Movimento 5 Stelle con il capogruppo Massimo Lanfranco, così come già fatto in passato, ha aperto al dialogo, anche se prima dovrà trovare l'appoggio della base.

Patto per Varazze, tramite il consigliere Gianantonio Cerruti aveva fatto un appello alle forze d'opposizione "per metterci la testa e costruire un'alternativa creando convergenza".

Però non sarà facile mettere insieme ideali e storie politiche diverse tra di loro.

Luciano Parodi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium