/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 25 novembre 2020, 14:30

L'arco di Spagna illuminato di arancione e un hashtag: così Finale dice no alla violenza di genere (FOTO)

Lo Zonta Club ha pubblicato le immagini delle 90 donne fotografate per la campagna di sensibilizzazione #iononstozitta

L'arco di Spagna illuminato di arancione e un hashtag: così Finale dice no alla violenza di genere (FOTO)

Novanta volti diversi, un solo messaggio comune: non subire in silenzio.

Così lo Zonta Club di Finale ha voluto celebrare la giornata mondiale contro la violenza di genere, con una campagna di sensibilizzazione online al suono dell'hashtag #nonstozitta realizzata dalla fotografa argentina Natalia Saurin.

Nei giorni scorsi ha visto 90 donne hanno infatti deciso di posare con una mascherina fortemente evocativa: "Durante il primo lockdown sono triplicate le violenze sulle donne. Nonostante il Covid, nonostante le mascherine che rendono più difficile respirare e comunicare" spiega la stessa Natalia attraverso la pagina Facebook dallo Zonta Club.

"La tovaglia a scacchi bianchi e rossi - conclude - è portatrice di un forte immaginario e proietta una visione stereotipata del rapporto fra donna e uomo. Gli stereotipi ci danno sicurezza ma ci ingabbiano in ruoli prestabiliti e tossici".

E da ieri sera, 24 novembre, l'arco in piazza Vittorio Emanuele a Finale Ligure si è tinto di arancione per ricordare l'importanza del dire "no" e combattere quotidianamente la violenza sulle donne.

Mattia Pastorino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium