/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 02 dicembre 2020, 17:15

Mirri: "Sulle luminarie natalizie a Carcare il sindaco non dice le cose come stanno"

La critica del gruppo Lorenzi Sindaco: "De Vecchi non ricorda che sono state donate dalla SOMS quattro anni fa? E perché chiamare una ditta da Ceranesi per installarle?"

Rodolfo Mirri

Rodolfo Mirri

Il gruppo consiliare "Lorenzi Sindaco" chiede chiarimenti sulle luminarie a Carcare. Scrive il capogruppo Rodolfo Mirri: "Nei giorni scorsi il Sindaco De Vecchi sulla stampa locale informava i Carcaresi che dall’8 dicembre saranno accese le luminarie cittadine affermando che “L’Amministrazione comunale si è fatta economicamente carico dei costi delle luminarie”!

Mah! Sig. Sindaco, ogni tanto vogliamo dire la verità ai Cittadini e cioè che le luminarie sono state gentilmente regalate al Comune 4 anni fa (valore oltre 5.000 €uro) dai gestori della SOMS Società Operaia di Carcare e che l’Amministrazione si accolla soltanto l’onere della messa in opera?

Vogliamo anche dire che nella Sua personale discrezione per un lavoro di assoluta routine, quale la messa in opera delle luminarie, Lei si è avvalso di un ditta di Ceranesi (Genova) (?) quindi lontana e logisticamente più onerosa (costo di 3.000 €uro + iva per un totale di 3.660 €uro come da determina n.1272 del 22/10/2020), mentre ci si poteva avvalere di una ditta locale per dare il buon esempio ai Cittadini in considerazione del fatto che giustamente l’Amministrazione li invita a “spendere” negli esercizi di Carcare?

Suvvia Sig. Sindaco, almeno a Natale diciamo le cose come stanno, anche se sappiamo che di questi tempi coerenza, trasparenza e correttezza sono merce rara!"

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium