/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 15 gennaio 2021, 19:46

Scuola, superiori ancora "a distanza" per una settimana. Toti: "Riaprirle ora sarebbe stato incoerente"

Firmata una nuova ordinanza per rimandare ulteriormente il ritorno in classe: "Speriamo di poterlo fare a fine quadrimestre"

Scuola, superiori ancora "a distanza" per una settimana. Toti: "Riaprirle ora sarebbe stato incoerente"

Le scuole superiori in Liguria resteranno in didattica a distanza ancora per una settimana.

Nonostante la collocazione della nostra Regione in zona arancione da domenica 17 gennaio permetterebbe di tornare alle lezioni in presenza al 50%, la scelta del presidente della Regione Giovanni Toti è ricaduta su un ulteriore rinvio.

Ad annunciarlo è stato, durante il giornaliero punto stampa sulla situazione dell'emergenza epidemiologica, lo stesso governatore che ha comunicato di aver firmato l'ordinanza che proroga la cosiddetta dad di ancora una settimana. 

"Qualcuno non sarà d'accordo e la questione è stata molto discussa anche in sede giudiziaria, ma riteniamo incoerente riaprire le scuole nel momento in cui chiudiamo una Regione per soffocare la circolazione del Covid: per quanto si possa dire, l'apertura alla presenza al 50 o al 75% avrebbe certamente inciso in modo più o meno significativo sull'Rt della regione e questo avrebbe significato prolungare il periodo in arancione, cosa che non vogliamo avvenga" ha spiegato Toti.

"In secondo luogo - ha aggiunto il presidente regionale - sarebbe incomprensibile averle tenute chiuse nella fascia di rischio gialla e non farlo ora che abbiamo bisogno di misure più serrate, nell'auspicio che i dati possano confortarci e la scuola possa riaprirsi con la la fine del quadrimestre".

Ancora una settimana sicuramente niente lezioni in presenza quindi per gli studenti più grandi, ma non è escluso che la misura possa restare valida anche per la settimana successiva: "Ci riserviamo di valutare i dati a fine settimana prossima. Ove fossero talmente positivi in tendenza, da garantire una tenuta dei dati nel lungo periodo potremmo anche riaprire. L'obbiettivo è riallineare l'apertura della didattica in presenza con quella della Regione" ha concluso Toti.

Mattia Pastorino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium