/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 25 gennaio 2021, 17:55

Anziani maltrattati in una rsa a Varazze, Battelli (M5S): "Fare chiarezza sull'accaduto e rivedere sistema accreditamento"

Il deputato varazzino esprime dolore, sconcerto e sgomento per quanto portato alla luce dalla GdF

Anziani maltrattati in una rsa a Varazze, Battelli (M5S): "Fare chiarezza sull'accaduto e rivedere sistema accreditamento"

Dolore, sconcerto e sgomento. Sono questi i sentimenti espressi dal presidente della Commissione per le Politiche dell'Ue alla Camera, il deputato varazzino Sergio Battelli, sulla vicenda che ha visto coinvolte tre dipendenti della rsa "La Villa" proprio di Varazze.

"I nostri anziani indifesi e soli, anche in conseguenza delle restrizioni imposte dalla pandemia - sottolinea Battelli -, totalmente esposti alle minacce di tre operatrici socio sanitarie che, con il loro comportamento, hanno gettato ombre sulla struttura e tentato di offuscare l'operato di quanti, al contrario, lavorano con dedizione e professionalità".

"Proprio per dissipare queste ombre, salvaguardare le persone ricoverate e dare risposte alle famiglie abbiamo il dovere di fare chiarezza su questa vicenda e rivedere l'intero impianto di controllo e accreditamento delle Rsa" conclude.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium