/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

(h. 11:31)

Cerca nel web

Attualità | 08 febbraio 2021, 13:19

"L'eroico e i giovani": riprende il progetto della Provincia nelle superiori per sensibilizzare alla pratica dello sport

Una tavola rotonda per promuovere il valore educativo dello sport come mezzo di crescita, individuale e collettiva

"L'eroico e i giovani": riprende il progetto della Provincia nelle superiori per sensibilizzare alla pratica dello sport

È cominciata oggi, lunedì 8 febbraio, la seconda parte del progetto "L'Eroico e i giovani" realizzato dalla Provincia nelle Scuole Superiori savonesi.

Dopo la visione nelle scuole del docufilm "L'Eroico", realizzato dal videomaker Marco Rimondi, e la visita virtuale al Museo della Bicicletta di Cosseria, nel programma da oggi in poi, la video conferenza sul tema "La sensibilizzazione dei giovani allo sport" con relatore un medico sportivo prestigioso, il Dottor Marco Bruzzone, in collegamento dall'area medica della squadra di calcio dell'Atalanta.

Due ore di tavola rotonda, per promuovere il valore educativo dello sport come mezzo di crescita e di espressione individuale e collettiva con in collegamento oltre trecento ragazzi dell'Istituto Giancardi-Galilei-Aicardi di Alassio.

Venerdì prossimo, sarà il turno del Liceo Giordano Bruno di Albenga, a seguire lunedì prossimo il Ferraris Pancaldo di Savona, per terminare martedì 16 febbraio con il Patetta di Cairo Montenotte.

"Sono molto soddisfatto come Presidente dell'Ente per questo risultato importante - afferma l'avvocato Pierangelo Olivieri - perché in un momento così complicato riuscire, grazie all'attività svolta dai nostri uffici coordinati dalla dirigente Dottoressa Marina Ferrara e dall'amministrazione, in primis dal consigliere delegato Dottor Eraldo Ciangherotti, a mettere in piedi un progetto di questo tipo con una partecipazione qualificata come quella del Dottore Marco Bruzzone specialista della medicina sportiva dello staff di squadra professionistica di serie A di calcio, è sicuramente una bella soddisfazione, perciò con immenso piacere questa mattina ho dato avvio alla prima sessione con l'Istituto Secondario Superiore 'Giancardi-Galilei-Aicardi' di Alassio confidiamo che possa veramente giungere un messaggio positivo e propositivo ai nostri ragazzi".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium