/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 23 febbraio 2021, 12:00

Messa in sicurezza della parete rocciosa e posizionamento fibra ottica: altri semafori a Celle

Il rischio è che nelle ore di punta il traffico sia congestionato e prosegua a singhiozzo visto la continua presenza dei tre impianti sull'Aurelia

Messa in sicurezza della parete rocciosa e posizionamento fibra ottica: altri semafori a Celle

Due nuovi impianti semaforici sia verso Varazze che verso Savona e il traffico che questa settimana rischia di essere congestionato soprattutto nelle ore di punta a Celle.

Un impianto semaforico è stato posizionato nei pressi della chiesa dell'Assunta per il posizionamento della fibra ottica. Un altro invece fino a venerdì 26 gennaio tra l'ex casello dei Piani e lo svincolo per il casello autostradale per la messa in sicurezza della parete rocciosa con la sistemazione della rete di protezione da parte di Anas.

I semafori così si aggiungono a quelli già presenti in via Santa Brigida e sull'Aurelia, ancora attivi per via dei cedimenti su tre abitazioni presenti nei pressi di via Aicardi  per il quale si deve pronunciare il giudice del Tribunale di Savona (probabilmente ad aprile) dopo che i proprietari delle abitazioni si erano rivolti ad un legale aprendo un contenzioso contro Anas.

Lo scorso 30 novembre la viabilità era tornata alla normalità nel centro cellese con la rimozione di due semafori sull'Aurelia e uno in Via Colla e il ritorno così della strada provinciale a salire a senso unico.

 

 

I cellesi sono potuti tornare a rifare il classico tragitto per rientrare sull'Aurelia attraversando largo Giolitti, piazza Volta e svoltando in via S. Brigida nei pressi della fabbrica Olmo.

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium