/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 05 marzo 2021, 18:06

Savona, approvato il nuovo regolamento per il campo nomadi della Fontanassa

L'assessore Levrero: "Saranno completati i lavori necessari per la messa in sicurezza. Integrazione con nuove allocazioni"

Savona, approvato il nuovo regolamento per il campo nomadi della Fontanassa

La Giunta Comunale di Savona ha oggi approvato il nuovo regolamento, con relativi allegati, per l’utilizzo e la gestione temporanea dell’area ubicata in via Fontanassa, in fregio al campo di atletica, attualmente occupata, come noto, da famiglie di origine Sinti, residenti nel Comune di Savona.

Il regolamento dovrà essere deliberato dal Consiglio Comunale e va a sostituire quello adottato il 26 marzo 2015 (mai applicato) dal Consiglio Municipale della precedente amministrazione.

"Saranno completati i lavori strettamente necessari per la messa in sicurezza dell’area - spiega l'assessore Roberto Levrero - così come il Comune è ben consapevole di doversi attivare per l’integrazione delle famiglie medesime nella compagine cittadina attraverso una diversa allocazione, come sta già accadendo per talune di queste nell’attuale fase di demolizione dei manufatti abusivi che vede interessate famiglie anche con soggetti 'deboli' alle quali molta attenzione è dedicata l’attività del sindaco e del Servizio Sociale". 

Il nuovo Regolamento definisce i diritti, i doveri e gli oneri di entrambe le parti (Comune e soggetti utilizzatori dell’attuale area), nonché le conseguenze sanzionatorie (che, nei casi più gravi, si traducono in allontanamento) nel caso di pesanti o reiterate trasgressioni.

Tutti i soggetti attualmente presenti nell’area dovranno presentare un’istanza di ammissione (allegato B al Regolamento) per essere debitamente autorizzati (allegato C) al corretto uso e gestione delle piazzole loro assegnate, nelle more dell’integrazione e di una diversa allocazione dei nuclei familiari Sinti da effettuarsi entro il 31 dicembre 2022.

"Personalmente rimango della convinzione che solo operando nella piena legalità, certezza di diritto e correttezza da parte di tutti gli organi e i settori comunali (attraverso un’efficace regolamentazione), in sinergia collaborativa con gli stessi attuali temporanei utilizzatori dell’area di via Fontanassa, si possano produrre, anche nel breve tempo, risultati soddisfacenti per tutta la cittadinanza e le famiglie di origine Sinti" conclude Levrero.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium