/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 09 marzo 2021, 14:45

Andora, festa in spiaggia: il video al vaglio della Polizia locale

Il comandante Ferrari invita la cittadinanza a segnalare in modo tempestivo eventuali infrazioni

Andora, festa in spiaggia: il video al vaglio della Polizia locale

Le spiagge andoresi come i Navigli di Milano? A fare divampare la polemica è un video condiviso sulla pagina Facebook “Andora nel cuore – Passato e presente”. Nelle immagini che scorrono si vede una festa in spiaggia con musica e gente che balla. Distanziamento interpersonale? Piuttosto approssimativo. Mascherine? Poche.

C’è immediatamente tra i commenti chi impreca contro i “foresti” (ricordiamo che la legge consente gli spostamenti ai proprietari di seconde case) ma c’è anche chi ricorda che, a prescindere dal fatto che i numerosi partecipanti alla festa siano turisti o residenti, gli organizzatori dell’evento sono “Only locals”.

Ma il nocciolo della questione non è la provenienza dei partecipanti (che sono davvero molti). È invece l’atteggiamento tenuto, contro le misure di precauzione e prevenzione periodicamente ricordate dal governo, dalla Regione e dai singoli comuni. Una festa che potrebbe generare nuovi cluster. Basta che tra quelle persone ce ne sia una positiva al virus ed ecco le conseguenze: nuovi contagi, nuovi focolai, nuove chiusure generalizzate a livello regionale.

Il video è stato naturalmente segnalato anche al sindaco di Andora Mauro Demichelis, che a sua volta ha provveduto a segnalare la cosa alla polizia locale.

Abbiamo acquisito il video postato domenica sera sui social e stiamo facendo tutte le verifiche necessarie anche sulle autorizzazioniha dichiarato il comandante della Polizia Locale, Paolo FerrariIn questi casi è utile chiedere l’immediato intervento della Polizia Locale, sempre reperibile negli orari di servizio, al fine di verbalizzare e contestare le infrazioni verificate direttamente".


Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium